Mondiali femminili di calcio, come vedere in TV Italia-Australia

La giornata più attesa di questo mondiale è arrivata.

AGGIORNAMENTO: l’Italia ha vinto la partita di esordio del 9 giugno e quella del 14 giugno contro la Giamaica

Qui le date delle partite della Nazionale Italiana:

 

Alle ore 13 di domenica 9 giugno le ragazze dell’Italia scenderanno in campo a  Velenciennes  per disputare la prima partita del Mondiale femminile di calcio, che si sta svolgendo in questi giorni in Francia. Sono 23 le ragazze guidate dalla CT Milena Bertolini che non intendono lasciarsi superare da una squadra molto temuta, quella delle “cangure” australiane. Milena Bertolini, è la seconda donna ad essere stata assegnata al comando di una Nazionale, ed è alla sua guida dal 4 agosto 2017.
Ex difensore di Reggio Emilia, Milena Bertolini è tra le uniche due allenatrici italiane, assieme a Carolina Morace, ad avere il titolo per allenare una squadra di Serie A maschile.

Le azzurre sono inserite nel girone C insieme al Brasile e alla Giamaica e, appunto, all’Australia. Anche se non sarà facile passare il primo turno, i segnali dalla squadra australiana sono incoraggianti. La Ct azzurra alla vigilia dell’esordio Mondiale esprime soddisfazione:  “Se ci temono vuol dire che abbiamo fatto passi in avanti importanti. Felice che le ragazze vengano apprezzate anche oltre i nostri confini” –  spiega ai giornalisti presenti nella conferenza stampa alla vigilia dell’incontro.   “L’Australia è una squadra molto forte, hanno grande intensità e fisicità, oltre ad avere talenti importanti. Nel calcio femminile, almeno adesso, fisicità e intensità sono un valore aggiunto, sono qualità che fanno la differenza. Temo la loro aggressività e l’intensità che metteranno per tutta la partita”, ha aggiunto Milena Bertolini.

Dove vedere Italia-Australia del Mondiale femminile di calcio in TV

I mondiali di calcio femminile sono coperti da Sky Sport per tutte e 52 le partite dell’evento sportivo. Su 37 di questi incontri sarà necessario avere un abbonamento alla pay-tv.  Altri 15 però saranno trasmessi in diretta dalla Rai in chiaro. Tra gli incontri che potremo vedere liberamente sono comprese  tutte le partite della nazionale italiana. Dunque anche Italia-Australia sarà trasmessa in chiaro da Rai2 alle ore 13 di domenica 9 giugno.

 

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

La nazionale di calcio Usa è considerata la più forte
Almeno sulla carta,  sono vincitrici del Mondiale 2015  imposte 5-2 sulla nazionale giapponese. E poi in tutto tre mondiali vinti (1991, 1999, 2015).

Non ci sarà Ada Hegerberg, la calciatrice vincitrice del Pallone D’Oro 2018
La Norvegia non potrà avere tra le sue fila la sua stella e detentrice del pallone d’oro 2018 (il primo a essere aggiudicato): Attaccante del Lione,  non gioca con la nazionale scandinava dal 2017 come forma di protesta contro la NFF (Federazione calcistica norvegese) per la mancanza di equità degli stipendi.

La figlia di Bob Marley finanzia la nazionale giamaicana
La Giamaica (Al 53º posto e alla sua prima partecipazione al Mondiale) partecipa al girone C insieme al’Italia, al Brasile e all’Australia. I problemi economici della squadra sono aumentati quando, nel 2010, la Federazione giamaicana tagliò i fondi e per tre anni restò inattiva. Fu così che nel 2014 la stilista Cedella Marley, figlia del celebre cantante e musicista Bob Marley, diventò ambasciatrice della squadra raccogliendo fondi tanto che solo quest’anno per la prima volta la squadra è riuscita a partecipare a un mondiale.

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.