La lista dei marchi di biciclette più famosi italiani e stranieri

Ecco quali sono i marchi più famosi tra i produttori di bici, mountain bike e biciclette elettriche.

Il mercato delle biciclette è sempre più globalizzato e il numero di brand produttori di telai è aumentato a dismisura negli anni. In questo articolo abbiamo stilato una lista di alcuni dei brand più famosi di produzione di biciclette.

Lista dei marchi di biciclette più famosi italiani e stranieri

aziende biciclette italiane famose

Foto di Shutterstock

Le aziende di biciclette italiane più famose

Se pensiamo alla bicicletta italiana ci viene in mente quella della dolce vita, vintage, un po’ romantica. Ma le aziende produttrici di biciclette italiane producono tantissimi altri modelli di bici. Scopriamo insieme quali sono i marchi più famosi del made in Italy.

Marche biciclette italiane

  • InternazionaliAtala, Basso, Bianchi, Bottecchia, Brinke Bike, Canellini, Carrera, Cinelli, Cipollini, Colnago, De Rosa, Ducati – Thok, Fantic, Fondriest, Garelli, Guerciotti, Kuota, Lombardo, Olmo, Olympia, Piaggio, Pinarello, Scapin, T Red®, Torpado, Wilier Triestina
  • Nazionali / localiAbici, Adriatica, Alan, Bad Bike, BeBikes, Bellelli, Bhoss, Bressan, Chesini, Cicli Cinzia, Ciocc, FM-Bike, Gios, Hego Racing, Huracan Guià, Kemo, Legnano, Masi, Mopbike, Moser Cicli, Nevi, Pigozzi Cicli, Sarto, Schiano Bici, Scout, 3T

Perché andare in bicicletta fa bene

Marchi esteri di biciclette più famosi 

  • GermaniaBirdy, Canyon, Cube, Focus, Ghost, Haibike, Kalkhoff, Kettler, Riese and Müller, Rose, YT
  • SvizzeraBMC, Scott (nato in America, con sede legale in Svizzera), Simpel
  • USABacchetta, Bike Friday, Bilenky, Bohemian Bicycles, Calfee Design, Cannondale, Diamondback, Felt, Fuji (nato in Giappone), Fyxation, Gary Fisher, GT, Haro Bikes BMX, Ibis Bikes, Juliana, Lee Cougan, LeMond, Mongoose, Milwaukee, Next, Santa Cruz, Seven, Specialized, Trek, Volae, Volagi, Yeti
  • CanadaArgon 18, Brodie, Cervélo, Devinci, Kona, Miele, Norco, Rocky Mountain
  • FranciaCyfac, Decathlon – Btwin, Gitane, Lapierre, Look, Peugeot, Time, Vitus
  • Regno UnitoA-Bike, Bickerton, Boardman, Brompton, Factor, Falcon Cycles, Genesis, Gocycle E-Bikes, Hetchins, Orange Mountain Bikes, Raleigh, Thorn Cycles, Whyte
  • SpagnaBH, Orbea
  • AndorraCommençal
  • TaiwanGiant – Liv, Merida, Neobike, Tern, Trinx Bikes
  • GiapponeCenturion, Kawasaki, Kuwahara, Miyata, Nagasawa
  • AustriaKTM, Puch
  • San Marino: Supernova

Benessere psicofisico: lo sport all’aperto

  • BelgioEddy Merckx Cycles, Ridley
  • OlandaBatavus, Gazelle, Keola, Koga, RIH, Sparta BV
  • CinaFlying Pigeon, Phoenix
  • MessicoBenotto (nato in Italia)
  • BielorussiaAIST
  • Repubblica CecaAuthor
  • Nuova ZelandaAvanti Bikes
  • AustraliaMalvern Star
  • LituaniaBaltik Vairas, Wittson Custom Ti Cycles
  • DanimarcaBiomega
  • RussiaVelomotors
  • BrasileBrasil & Movimento (B&M), Caloi
  • NorvegiaDBS
  • SveziaKronan AB, Monark AB
  • LettoniaErenpreiss Bicycles
  • UngheriaGepida
  • FinlandiaHelkama, Solifer, Tunturi
  • GreciaIdeal Bikes, Orient Bikes
  • PoloniaKross
  • PakistanSohrab
  • IndiaTI Cycles of India
  • Hong KongNeil Pryde
  • PortogalloÓrbita
  • RomaniaDevron, Pegas
  • IndonesiaPolygon Bikes
  • Corea del SudSamchuly
  • TurchiaSalcano

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Il comparto bici, in Italia, generava un fatturato stimabile tra i 7 e i 12 miliardi, circa lo 0,7% della ricchezza nazionale (Il Sole 24 Ore, dossier Bike Economy 2019) considerando la produzione di bici e accessori, l’indotto delle vacanze in bicicletta e l’insieme delle ricadute positive scaturite dall’uso della bici come i risparmi sulla spesa sanitaria, sul welfare e di carburante. Nel 2020, l’impatto del Coronavirus sul comparto resta ancora imponderabile.
  • Nel 2019, come dichiara ANCMA in un comunicato dell’8 aprile 2020, la vendita di biciclette ha raggiunto 1.713.000 unità pari al 7% in più rispetto all’anno precedente. Torna a crescere, rispetto ai trend degli anni prima, la bicicletta da città e da turismo, ed è in continua crescita la bicicletta a pedalata assistita (vedi paragrafo sotto). Il mercato alla vendita vale nel 2019 circa 1,35 miliardi di euro. Per produzione ed esportazioni, siamo il primo paese in Europa.
  • In Europa si vendono circa 20 milioni di biciclette, di cui 12.666 milioni prodotte nel Vecchio Continente da un comparto che genera direttamente e indirettamente più di 90 mila posti di lavoro. In media, un cittadino europeo possiede più biciclette che altri mezzi di trasporto. Nel 2016, la vendita di biciclette in Europa ha avuto un calo del 4,98% totalizzando 19.606.000 unità. L’anno in cui le vendite di bici hanno toccato l’apice di vendite è stato il 2007 (dati CONEBI, Confederation of the European Bicycle Industry, 2016). La European Cyclists Federation stima che la ricaduta economica della bicicletta sia di 150-155 miliardi (Il Sole 24 Ore, 2019).

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it