10 oggetti utili per chi ha un cane in casa

Stai pensando di adottare un cane? Di certo è un esperienza emozionante ma prima di aggiungere un nuovo membro alla famiglia è bene conoscere tutto quello di cui il nuovo ospite ha bisogno. Ecco i 10 oggetti utili per chi ha un cane in casa.

10 oggetti utili per chi ha un cane in casa

La scelta di adottare un cane deve essere consapevole e ben ponderata, non si tratta di un giocattolo o un passatempo. Si tratta di una decisione da non prendere affatto alla leggera. Innanzitutto è importante sapere che per accogliere al meglio il nostro nuovo amico è bene dotarsi di tutti quegli oggetti e quei comfort di cui avrà bisogno. Vediamo quali sono.

1- Cuccia e coperte

La prima cosa da fare è preparare una cuccia che si adatti alla dimensione del cane cosicché risulti comoda e confortevole. Insieme alla cuccia è bene dotarsi di coperte da utilizzare durante la stagione invernale. La cuccia deve essere posizionata in un luogo che dia al cane la giusta privacy ma che, al tempo stesso, non lo escluda dalla vita familiare.

Quanto costa avere un cane in casa?

2- Ciotole per cibo e acqua

Disponibili in colori, forme e materiali diversi (plastica, alluminio, ceramica) quando si acquistano le ciotole per il cibo e per l’acqua del cane è necessario tenere in considerazione la dimensione dell’animale e comprare quindi quella più adatta. Chi passa molto tempo fuori casa può optare per gli alimentatori automatici ma in questo caso risulterà difficile controllare la quantità di cibo assunta dal cane. Ottime, invece, le fontanelle d’acqua che invogliano l’animale domestico a bere di più.

3- Cibo giusto

Da non sottovalutare la tipologia di cibo da acquistare per il nuovo ospite. Questo dovrà essere di ottima qualità e adatto sia all’età del cane (cucciolo o adulto) che al suo stato di salute. Per effettuare tale scelta chiedere consiglio al proprio veterinario.

4- Giocattoli

Il gioco è un’attività fondamentale per il benessere, la salute e lo sviluppo del cucciolo. Nei negozi di animali domestici è possibile trovare un’infinità di giocattoli, quello che è importante è far ricadere la propria scelta su accessori adatti all’età dell’animale.

10 oggetti utili per chi ha un cane in casa

CREDITS: WWW.PIXABAY.COM

5- Medaglietta identificativa

Poter identificare l’animale domestico è fondamentale per la sua sicurezza e incolumità. Una delle prime cose da fare è quindi quella di ordinare una medaglietta identificativa con il tuo nome, il tuo numero di telefono e il nome del cucciolo, così se il cane si dovesse perdere, la persona che lo trova potrà aiutarlo a ritrovarvi. Oggi sono molto utilizzati anche i microchip, opzione certamente più sicura.

6- Collare (o pettorina) e guinzaglio

Per ridurre al minimo le possibilità che il tuo cane possa perdersi è bene procurarsi un guinzaglio con collare o pettorina per portarlo a spasso. Generalmente i veterinari consigliano l’uso della pettorina che evita danni al collo del cane se questo dovesse tirare durante la passeggiata. Mentre per il guinzaglio sono consigliati quelli abbastanza lunghi, e possibilmente regolabili, così da dare al proprio animale una maggiore libertà di movimento.

10 oggetti utili per chi ha un cane in casa

CREDITS: WWW.PIXABAY.COM

7- Accessori per l’igiene

Per fare il primo bagno al vostro cucciolo è bene aspettare di aver effettuato tutte le vaccinazioni necessarie. Nel frattempo per la sua pulizia potete acquistare salviette per cuccioli. Per quanto riguarda poi pettine, shampoo e balsamo si consiglia di consultare il proprio veterinario. Ricordate di acquistare solo prodotti specifici per cani. 

9- Trasportino

Il trasportino è un accessorio di base fondamentale per portare il tuo cane in auto e può essere utile anche per le visite veterinarie quando sta male. Ovviamente questo articolo va scelto tenendo conto della taglia del proprio cane. 

Il miglior cibo per cani: la classifica di Altroconsumo

9- Antiparassitario

Se ci si trova nella stagione di zecche, pulci e altri parassiti, è bene informarsi presso il veterinario su quale tipologia di antiparassitario acquistare per proteggere il proprio animale domestico.

10- Tempo di qualità e amore

Infine è molto importante ricavare nel corso della giornata del tempo di qualità da dedicare al proprio cane, così da instaurare con lui un rapporto basato sull’affetto e sul rispetto.

I cibi che fanno male a cani e gatti

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo e tu? 

  • In Italia ci sono quasi 10 milioni di cani registrati all’anagrafe canina.
  • Il cane più anziano al mondo ha vissuto 29 anni.
  • Nella prima settimana di vita un neo-cane dorme per il 90% della giornata mentre per il restante 10% mangia.
  • Anche il cane suda, lo fa attraverso i cuscinetti posti sotto le zampe.
  • L’uomo e il cane condividono il 75% del codice genetico.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Biologa nutrizionista