Idee per arredare il balcone in autunno

Con la conclusone della stagione più calda dell’anno è possibile sfruttare lo spazio esterno con alcuni accorgimenti. Grazie alle temperature ancora miti, l’idea di arredare il balcone in autunno permette di trasformare l’angolo esterno in una zona accogliente.

Permessi per chiudere un balcone

Arredare il balcone in autunno: da dove iniziare

A differenza dell’estate in cui si gioca con colori chiari e tinte accese in autunno la palette cambia e si attesta su toni caldi. Aggiungendo inoltre un plaid sulle sedie e un tappeto da esterno sarà più facile adattarsi alla nuova stagione. Una volta rientrati in casa è possibile riporre il tutto all’interno di un cestino in vimini o di un mobiletto vintage per chi ama lo stile classico.

Anche le tende in autunno sono fondamentali per mettersi al sicuro dal vento. Meglio scegliere tessuti pesanti sulle tonalità più calde per un ambiente elegante e raffinato.

Quali decorazioni scegliere per arredare il balcone in autunno

I fiori sono un elemento decorativo irrinunciabile. In autunno si può optare per ciclamini, ortensie, giacinti e i cavoli ornamentali che daranno colore e allegria il balcone. Non rinunciare inoltre alle piante rampicanti e alle zucche ornamentali. Inoltre, il balcone può diventare il protagonista della serata quindi l’illuminazione non deve mancare.

Le catene luminose con lampadine a Led sono la soluzione migliore. Per riscaldare la serata, le lanterne e le candele agli aromi autunnali sono un must.

Cose da non dimenticare per arredare un balcone

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Ora che il balcone è sistemato, anche la tavola deve essere all’altezza della nuova stagione. Procurarsi quindi ghirlande autunnali, bacche o piccoli decori fai da te realizzati con foglie, pigne o piantine autunnali da adibire a centrotavola.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it