Acero giapponese in autunno: è ora della messa a dimora!

L’acero giapponese è una pianta caducifoglia; in autunno l’acero giapponese arriva alla sua naturale perdita di fogliame, ma questo non significa che la pianta sia danneggiata o malata.

L’acero rosso giapponese 

L’acero rosso giapponese è una albero molto diffuso come pianta ornamentale, e non è un caso che abbia dato il nome ad una varietà di acero detto acer japonicum (di cui a sua volte ne esistono molte specie). I colori più o meno intensi che le sue foglie prendono nel periodo del foliage dipendono dalla differenza di temperatura tra giorno e notte: maggiore è l’escursione termica e più alta sarà la presenza di pigmenti colorati.

Tra i vari tipi di aceri giapponesi, in Italia è molto diffuso l’acer palmatum che produce fiori dal color della porpora, anche se sono ovviamente le foglie a catturare l’interesse dell’osservatore.

Idee per arredare il balcone in autunno

Acero giapponese: come comportarci in autunno?

L’autunno rappresenta uno dei momenti più adatti per il suo travaso e la messa a dimora.

“Posso acquistare e mettere a dimora il mio acero giapponese in autunno?”

La risposta è: assolutamente sì.

Il nostro consiglio è di procedere non appena la pianta ha finito di perdere le foglie: questo permette di non causare stress o problematiche all’acero durante la delicata operazione di trapianto.

Made in Italy: le migliori aziende di Arredamento Giardino

La pianta, da fine Agosto in avanti, può presentarsi con il fogliame parzialmente danneggiato, specie se l’estate antecedente è stata molto calda e intensa.

Non ne rappresenta un difetto, è una naturale reazione della piante e dalla sua esposizione al sole.

Il fenomeno è maggiormente visibile sulle varietà a fogliare rosso e giallo o quelle più finemente laceolate, come i “Dissectum”.

Acero rosso giapponese: in primavera ed estate

È altresì un elemento da tenere bene in considerazione se la pianta viene acquistata per immediata mostra, oppure per un regalo: è una pianta caducifoglia e mostra il suo massimo splendore da Marzo fino ad estate inoltrata.

La corretta esposizione al sole per un acero giapponese è importante: esposta fin troppo direttamente al sole può portare all’esasperazione del danneggiamento del fogliame che può non essere esteticamente gradito, un’esposizione troppo in ombra non permette né la maturazione dei colori né lo sviluppo del fogliame e dell’acero stesso.

I dati sul giardino dall’Osservatorio Orto & Giardino:

  • Con il lockdown, ed ora con la Fase 2, lo spazio verde ha assunto un ruolo fondamentale per i cittadini. Oltre il 60% delle persone che possiede un’area green (giardino, ma anche terrazzo, veranda o orto) la apprezza e la sfrutta con molta più frequenza rispetto al passato. Il 43% la usa come ‘valvola di sfogo’ dall’isolamento domestico, il 37% si dedica alla cura delle piante, mentre un interessante 25% ammette di averla cominciata ad apprezzare solo con l’emergenza sanitaria, mentre prima non la usava. Quindi 1 famiglia su 4 si dedicherà prodotti per il giardinaggio.
  • Lo spazio verde ha offerto anche la possibilità di ritagliarsi un piccolo spazio da trasformare in “studio” per lo smart working. La propensione a riallacciare rapporti personali e  sociali passa anche dalla condivisione degli spazi verdi/aperti. Infatti emerge con forza la voglia per l’immediato futuro di passare più tempo all’aria aperta e in mezzo alla natura.
  • Lo spazio a disposizione in media va dai 18 mq medi del balcone ai 220 mq del giardino. Gli spazi non ospitano solo fiori e vasi, ma un’articolata varietà di attrezzature: mobili, tende, gazebo, aiuole, ombrelloni, alberi da frutto, piante da orto, recinzioni, sistemi di occultamento.
  • Gli spazi verdi impegnano tutto l’anno, per 2-5 ore alla settimana e vedono coinvolto il lavoro dei membri della famiglia. In circa l’80% dei casi infatti non ci rivolge ad un esperto ma si fa da sé. Le cifre spese per la manutenzione  vanno dai 600 ai 1400 € circa.

Per maggiori dettagli sul report Orto & Giardino scrivici a info@habitante.it

La casa sull’albero per ammirare il foliage d’autunno

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by