Riutilizzare le persiane: sostenibilità e risparmio

La passione per il fai-da-te stimola la creatività e ci spinge spesso a dare nuova vita agli oggetti: vediamo come riutilizzare le persiane in modo originale.

Riutilizzare le persiane

L’Italia patria del sole, specie delle calde stagioni, è ricca di abitazioni storiche che oggi possiedono ancora le persiane. Molto spesso ci danniamo per sostituirle, perché sono indispensabili a proteggere le nostre finestre dai caldi raggi solari, nonché dalle intemperie, ma costose. Un modo, forse, per compensare la spesa è quello di dare una nuova vita alle vecchie persiane che andiamo a sostituire.

Riutilizzare le persiane in stile shabby chic

Riutilizzare le persiane

Shutterstock – Jon Fitton

Gli amanti del fai-da-te staranno già fremendo per tutti gli spunti utili che affronteremo. Avete mai pensato a quanti oggetti è possibile dare vita riciclando le vecchie persiane?

Vediamo insieme innanzitutto lo stile. Inserire in casa oggetti e complementi d’arredo che provengono da un processo di riciclo, di bricolage e invenzioni creative fai-da-te, avvicina gli ambienti interi allo stile shabby chic.

Si tratta di uno stile che unisce l’amore per oggetti di epoche lontane con la filosofia del recupero e del riciclo. Questo, chiaramente, ci riporta al concetto di eco-sostenibilità: andremo infatti a dare nuova vita ad elementi di arredo.

Sembra semplice ed economico, ma la scelta degli elementi d’arredo da abbinare non è così immediata! L’arredo della casa in stile shabby chic è economico e si ispira ad uno stile provenzale dal sapore retrò.

Arredare la tua casa in stile shabby chic

Riutilizzare le persiane: quali oggetti è possibile creare?

riutilizzare le persiane

Shutterstock – Zastolskiy Victor

Il fai-da-te offre davvero infinite soluzioni. Il riciclo creativo, non solo ci fa risparmiare in termini economici, ma aiuta molto anche l’ambiente riducendo i rifiuti e dando nuova vita agli oggetti. Un approccio sostenibile per la propria casa aiuta, quindi, il portafoglio e il nostro pianeta.

Tra le possibili soluzioni di questo interessante riciclo troviamo il portariviste. Un oggetto molto utile per chi è amante delle riviste cartacee: dal gusto vintage, il portariviste riciclato va ad arricchire il nostro living o il giardino con eleganza. Il vantaggio delle persiane sono le feritoie continue e parallele, che si prestano decisamente bene per inserire le riviste rimanendo perpendicolari al pavimento o parallele alla parete. Basterà inserire dei ganci a cui unire delle robuste catene per appendere le persiane a un’asse di legno che sostenga le riviste.

Riutilizzare le persiane per realizzare un comodino o una testata del letto

Con una vecchia persiana in legno è possibile realizzare un mobile sospeso: un comodino composto da una mensola che, solidarizzata con la persiana, viene appesa al muro accanto al letto. Nelle fessure della persiana è possibile inserire ganci per sostenere altri piccoli oggetti quotidiani o delle lucine, in pieno stile shabby chic.

Seguendo questa tematica, possiamo arredare anche la testata del letto nella stessa stanza. Fissando bene al muro le persiane, aperte a 180° e accuratamente scartavetrate e ridipinte, queste potranno dare un nuovo look all’ambiente. I colori chiari sono consigliati per donare un senso di leggerezza alla camera da letto.

Riutilizzare le persiane per arredare il bagno

La stanza più importante della casa, in cui viviamo relax e intimità, segue i trend del momento: considerando il filone della sostenibilità, il bagno diventa il protagonista con lo stile shabby chic. Possiamo, infatti, arricchire questo ambiente con un pratico mobile riutilizzando una persiana vecchia. La particolare conformazione di questo oggetto consente di inserire mensole e cestelli con dei ganci all’interno delle sue fessure. Per il bagno non c’è niente di più comodo di un cestello o un contenitore trasparente che mostra in modo rapido il suo contenuto.

Riutilizzare le persiane per creare un tavolino

Uno dei riusi creativi più semplici da realizzare con una persiana è il tavolino. Un oggetto che serve sempre in casa e più diventare un jolly per diverse stanze. Basterà posizionarlo in orizzontale, scegliendo con cura il lato che preferiamo e la dimensione giusta; dopo di che bisognerà legare quattro piedini da mettere negli angoli dell’imposta. Per completare la creazione occorre uniformarla con uno dei colori dettati dallo stile shabby chic: tinte neutre che tendono a nuance pastello.

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Non solo le persiane, ma anche altri elementi d’arredo in casa possono avere nuova vita con il riciclo creativo. Un esempio sono i pallet. Realizzare mobili riciclando il pallet è senz’altro una tendenza di oggi nell’interior design. Scopri come nel nostro approfondimento.
  • Il riciclo dei mobili aiuta l’ambiente perché evita l’accumulo di rifiuti speciali, che a loro volta necessitano di trattamenti costosi e di energia per riciclare i suoi componenti. Il compostaggio andrebbe ad accumularsi con le tonnellate di rifiuti che produciamo continuamente e che, purtroppo, facciamo fatica a smaltire. Qui parliamo del perché è vitale fare la raccolta differenziata senza sprecare le risorse naturali che abbiamo.
  • Spesso capita di avere dubbi su dove gettare alcuni rifiuti per fare correttamente la raccolta differenziata e affidarsi al buon senso può non bastare. Ecco le soluzioni agli errori più comuni.

Credits immagine in evidenza: Shutterstock – Svetlana Lukienko

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Esperta in architettura e comunicazione