L’importanza di una comfort zone in casa ed i consigli per crearla

Avere una comfort zone in casa può aiutarci a ritrovare il nostro benessere ed a tenere lontani pensieri e tensioni. Vediamo come crearla.

Comfort zone in casa: importanza e benefici

Dopo lunghe giornate stressanti fuori casa, non c’è niente di più bello di rifugiarsi in un luogo sicuro che consenta di rilassarsi e ritrovare il proprio equilibrio. Il sogno di tutti è poter vivere in un ambiente domestico completamente libero da stress e tensioni di ogni tipo, perché si sa, il benessere è fondamentale per poter condurre un buono stile di vita. Per questo, creare una vera comfort zone in casa potrebbe essere la soluzione ideale per permetterti di concludere al meglio le tue giornate. Realizzarla può essere più semplice di quanto si immagini e soprattutto, meno dispendioso del previsto. Grazie a questo nuovo ambiente stress free sarà possibile liberare la mente e godere di attimi di relax.

La psicologia dell’abitare: come gli spazi influenzano il nostro benessere

Come creare una comfort zone in casa

Grazie a dei semplici consigli è possibile creare una comfort zone in casa in pochissimo tempo e senza spendere molto. Ricreare nella propria abitazione un ambiente che ti faccia sentire lontano dal mondo e dallo stress ed in pace con te stesso può aiutarti a ritrovare quel benessere psicofisico che prima poteva sembrare molto lontano. Vediamo alcuni passi per realizzare un piccolo angolo di paradiso in casa.

Confort zone in casa: le profumazioni

Nel trasformare la propria casa in un ambiente privo di stress i profumi possono fare la differenza. Infatti, scegliere delle profumazioni alla lavanda aiuta ad allontanare ansie e stress, calmando e trasmettendo un forte senso di tranquillità. Quindi, se si vuole creare una comfort zone, il primo passo da fare è accendere una candela o utilizzare degli oli essenziali alla lavanda, che consentiranno di ritrovare l’equilibrio perduto.

comfort zone in casa come crearla

L’importanza di una comfort zone in casa ed i consigli per crearla
Immagine di Unsplash di Daiga Ellaby

Creare un ambiente ordinato e funzionale

Per creare un ambiente equilibrato è importante trovare un ordine che punti alla massima funzionalità. Infatti, disporre oggetti e mobili in base alle nostre comodità e necessità ci consentirà di sentirci a nostro agio e di riuscire a godere di tutto ciò di cui abbiamo bisogno senza dispendio di stress ed inutili tensioni. Creare un ambiente su misura per noi può fare la differenza.

Confort zone in casa: la scelta dei colori

Saper scegliere i colori degli ambienti adatti ci aiuterà a creare la comfort zone in casa tanto desiderata. Infatti, colori come il blu, il bianco, il grigio ed il verde, nelle loro svariate sfumature, ci trasmettono pace e tranquillità. Quindi, avremo il nostro angolo di paradiso anche solo dipingendo le pareti del colore perfetto per allontanare lo stress e trasmetterci positività.

Interior Design: il benessere in casa

L’arredo vincente

Creare, all’interno della propria casa, uno spazio in cui sono presenti fiori e piante ci aiuterà a trovare un contatto con la natura ed a ristabilire il nostro equilibrio. Grazie a questi piccoli dettagli, infatti, sarà possibile avvicinarsi a luoghi, spesso lontani, che ci permettono di allontanare pensieri e tensioni di ogni tipo, ritrovando noi stessi.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

  • Secondo recenti studi l’85% degli italiani soffre di disturbi legati allo stress
  • Il 70% degli italiani maggiorenni arriva alla sera esausto, dopo lavoro ed impegni vari,

 TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione