Interior Design: il benessere in casa

Il tema dell’arredamento è sempre più di tendenza: sempre più persone ne sono attratte. Non solo vivere il proprio spazio domestico, ma anche studiarlo e progettarlo regala un benessere interiore immediato.

Interior Design: il benessere in casa. Dall’ordine e dalla bellezza esteriore scaturisce il benessere interiore. Negli ultimi anni sono nate e si sono diffuse delle vere filosofie dell’interior design: esse mettono in relazione la psicologia e gli spazi di casa, creando così una concezione del tutto nuova del vivere la casa.

Interior Design: il benessere in casa

shutterstock_1126366103Di virtua73

Interior Design: il benessere in casa

Il design d’interni influenza il benessere interiore grazie ad una cura studiata e misurata degli spazi, che segue le tendenze del settore oltre al gusto personale.

Il metodo KonMari: le regole del riordino perfetto

L’ordine in casa aiuta non solo a migliorare gli spazi abitativi, ma anche ad ottenere un profondo benessere psicologico. Il metodo KonMari consiste nel riordinare un’abitazione suddividendo gli oggetti in differenti macro categorie, decidendo cosa conservare in base alle emozioni percepite. Un metodo che riporta ordine, luce e gioia in casa e nella vita. È il principio della gioia, dunque, a guidare la realizzazione del metodo KonMari.

Il metodo KonMari: le regole del riordino perfetto

Decluttering: sinonimo di benessere

Riordinare tutte le stanze della casa (e mantenere quell’ordine) rende più produttivi e felici, ma quando gli oggetti man mano accumulati, cominciano ad occupare ogni superficie, mettere in ordine non basterà più. Il decluttering consiste nell’eliminare fisicamente da ogni ambiente della casa il superfluo, per accogliere uno stile di vita più essenziale e pulito. Qualsiasi sia la modalità per sgombrare casa da tutto ciò che è inutile, ne si trarrà un grande benessere psicofisico. È scientificamente provato che meno oggetti si hanno in casa più si vive meglio, questo a livello d’arredo quanto a livello psicologico.

Decluttering: vivere al meglio il nostro habitat

Il potere del colore

Le tendenze 2020 dell’interior design suggeriscono che per vivere al meglio la casa e trovare nell’ambiente domestico un vero e proprio benessere psicofisico, è necessario liberarsi del disordine e del superfluo. Non solo: per vivere in armonia nella e con la propria casa non bisogna trascurare il potere del colore. Un ambiente esclusivamente bianco non trasmette sempre tranquillità: talvolta risulta fondamentale giocare con i colori per stuzzicare il buonumore.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

Pillole di interior design: le tendenze per il 2020

Pantone svela il protagonista del 2020: il Classic Blue

 TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web