5 Aziende del legno italiane certificate

Uno dei materiali preferiti e più sostenibili per la costruzione degli edifici è proprio il legno. Molto proposta e diffusa anche la tecnica X-Lam che permette notevoli vantaggi ed è a basso impatto ambientale. In questo articolo andiamo ad elencare la classifica di 5 aziende del legno italiane certificate, tra quelle proposte dall’Associazione Assolegno.

Costruire casa: costa meno una casa in muratura o una in legno?

Abitare+

L’azienda Abitare+ è specializzata nel settore della bioedilizia, che realizza case a basso consumo energetico, opera nella riqualificazione energetica (sia pubblico che privato) ed infine nella ristrutturazione degli immobili. L’impresa stessa offre differenti spunti qualitativi, fra i quali:

  • ecosostenibilità.
  • Isolamento termo-acustico.
  • Elevate prestazioni energetiche.
  • Resistenza al fuoco e sicurezza.

Bahaus S.r.l

Impresa che promuove la sostenibilità ambientale, economica e sociale, ha 2 sedi: una a Rovereto (TN) e l’altra a Cornedo Vicentino (VI) e offre differenti soluzioni, anche personalizzate. Si tratta dell’azienda Bahaus S.r.l. Tra le metodologie utilizzate per la costruzione degli ambienti abitativi si ha, per le pareti in legno:

  • parete a X-Lam.
  • A telaio.
  • Telaio e tavolato.

Mentre per i tetti:

  • Tetto a vista.
  • Chiuso.
aziende legno italiane

5 aziende del legno italiane certificate – Di ungvar per shutterstock

Pozzi General Contractor S.r.l. – Pozzi Case

Impresa situata nel nord Italia, precisamente a Colico, Lecco, Pozzi Case è un’impresa familiare che progetta e realizza le costruzioni richieste e su misura per il cliente, dalla A alla Z.

Realizzazione progetto, richiesta dei permessi di costruzione, realizzazione delle fondazioni fino alla consegna della casa chiavi in mano. Infine, oltre alla struttura in legno esterna, può occuparsi anche delle finiture interne.

Che cos’è l’innovativo sistema X-lam per le costruzioni in legno

Progettolegno S.r.l Unipersonale – Case e tetti in legno

Sempre sulla linea della sostenibilità e sulla salute dell’abitante, l’azienda Progettolegno situata a Fano, nelle Marche.

Appassionata del legno e aperta alla personalizzazione delle case prefabbricate che i clienti possono richiedere, i materiali moderni impiegati dall’impresa al fine di unire il comfort abitativo e la sua funzione  all’estetica, offrono alta qualità e soluzioni high-tech oltre che assolutamente ecosostenibili.

Il Legno su misura S.r.l – Casa Attiva

Ci troviamo a Mantova, dove l’azienda Casa Attiva opera nel settore della lavorazione del legno da oltre 30 anni, continuando la ricerca, lo sviluppo e lo studio delle innovazioni ingegneristiche per le abitazioni.

L’impresa ospita un centro di taglio e prefabbricazione, dove tutti gli elementi strutturali vengono progettati, ingegnerizzati e prefabbricati presso i loro stabilimenti.

Casa Attiva vanta oltre 50 edifici realizzati e più di 10 cantieri in corso ogni anno, per dar vita a case prefabbricate in legno su misura e seguendo scrupolosamente i criteri di bioedilizia. I loro materiali garantiscono la massima efficienza energetica potendo raggiungere gli standard di una casa passiva.

aziende legno italiane

5 aziende del legno italiane certificate – Di ungvar per shutterstock

Aziende del legno italiane: la certificazione

Le 5 aziende del legno sopracitate sono inserite nella classifica della Federlegnoarredo e tutte sono attestate con la certificazione S.A.L.E, la quale è il riferimento del settore bioedilizia prefabbricata.

Il riconoscimento all’azienda, attesta che tutte le opere di realizzazione dell’edificio, dai materiali utilizzati fino al montaggio in cantiere, seguono regole e protocolli nazionali, con l’obiettivo di garantire la corretta realizzazione dell’edificio sia dal punto di vista strutturale che di performance nonché della durabilità nel corso degli anni.

Casa di Domani: arriva il legno trasparente come sostituto del vetro

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Sempre dai dati raccolti da Ferlegno-Arredo nel 2016, si è stimato che il il giro d’affari del sistema dell’arredo e del legno sia stato pari a circa 41 miliardi di euro. 
  • Per area geografica, le varie aziende del legno che si trovano nel Nord Est, sono un 44%, nel Nord Ovest 31%, mentre le sedi concentrate nel Centro NEC (Marche, Toscana e Umbria) sono il 16%. Infine, circa il 54% delle imprese si trova in aree distrettuali.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Interior-Garden designer& Web project