Vacanze in inverno in Europa: 5 mete da scoprire

L’inverno è alle porte e molti desiderano organizzarsi per un breve viaggio. Vediamo 5 mete in Europa da scoprire in pochi giorni.

Vacanze in inverno in Europa: due modi di affrontare il viaggio

Vacanze in inverno in Europa

Shutterstock – Victoria Chudinova

Scegliere di intraprendere un viaggio durante il periodo invernale presuppone due tipi di approccio a questa vacanza: o si desidera scappare dove l’estate non va mai in vacanza, così da godersi un bel bagno al mare quando nell’altra parte del mondo fa molto freddo; oppure ci si può buttare a capofitto nella stagione invernale, esplorando quei luoghi che durante questo periodo dell’anno danno il meglio di sé.

Non esiste una scelta giusta o sbagliata: tutto dipende dal desiderio del viaggiatore. In Europa, ovviamente non c’è la possibilità di godere del caldo, quindi scopriamo 5 mete in cui godere del panorama durante la fredda stagione.

Vacanze in inverno in Europa: 5 mete da scoprire

Vacanze in inverno in Europa

Shutterstock – everst

L’Europa è ricca di luoghi meravigliosi da scoprire che in inverno si arricchiscono di luci e di eventi che rendono indimenticabili i nostri viaggi.

Vediamo, quindi, 5 tra le mete più belle d’Europa da vivere in inverno.

  • Dresda, Germania

Vacanze in inverno in Europa

Shutterstock – Mapics

Se i mercatini di Natale sono la vostra passione, la Germania è uno dei posti migliori dove andare durante l’inverno. Troverete facilmente innumerevoli offerte vantaggiose, visto che dicembre è uno dei mesi più economici per visitare lo stato tedesco. La città di Dresda è una delle più belle nel periodo invernale: ospita, infatti, il più antico evento natalizio del mondo. Si tratta del mercatino di Natale di Striezel, che vide la prima “rustica” edizione addirittura nel 1434. Situato in piazza Altmarkt, nel centro storico della città, lo spazio è circondato da vari mercatini di Natale a tema che si estendono fino alla stazione ferroviaria principale e all’Albertplatz, un’altra importante piazza cittadina. Per vivere la magia del Natale senza andare troppo a Nord, Dresda è veramente uno dei posti migliori.

  • Ischgl e Vienna, Austria

Vacanze in inverno in Europa

Shutterstock – Muellek Josef

Per gli amanti dello sci e lo snowboard, l’Austria è perfetta grazie ad alcuni dei migliori stabilimenti al mondo. Ma anche se non si scia, si può comunque godere di quello che molti hanno definito il “paese delle meraviglie invernali”, in particolare se si decide di visitare e pernottare nella città di Ischgl, dove i locali si riuniscono spesso per cantare canti di Natale. Restando in tema cori natalizi, non può mancare la splendida Vienna: qui potrete sperimentare il famoso coro dei “Ragazzi di Vienna” mentre si dilettano in deliziosi canti natalizi al centro della maestosa cappella Hofburgkapelle. Le luci rendono questa città il luogo perfetto per sentire la magia del Natale. Nelle vicinanze si trova anche un favoloso mercatino di Natale, con oltre 140 venditori di prodotti tipici e souvenir davvero carini.

  • Praga, Repubblica Ceca

Vacanze in inverno in Europa

Shutterstock – Feel good studio

Viaggiare in inverno in Europa significa esser pronti ad affrontare il gelo e il maltempo, ma anche godere della veste più magica delle città. In questo Praga risulta essere una delle città più belle dell’Europa orientale, particolarmente spettacolare durante i mesi invernali. Se la capitale è un posto molto popolare durante il periodo estivo, con l’arrivare dell’inverno Praga diventa molto meno affollata. Qui è possibile divertirsi sulle piste di pattinaggio sul ghiaccio che intrattengono i visitatori e la gente del posto. Famoso anche il mercatino di Natale che offre prelibatezze culinarie, vino e musica, mentre il Carnevale Bohemian, che si tiene a febbraio, offre un’esperienza autentica e divertente.

  • Bergen, Norvegia

Vacanze in inverno in Europa

Shutterstock – trabantos

Bergen è una delle città più famose della Norvegia. Si presenta incastonata nei fiordi e circondata da una natura ancora incontaminata. Grazie alla sua conservazione naturalistica, questa città permette di preservare la classica atmosfera da favola di un idilliaco villaggio nordico. Per gli amanti delle attività sportive invernali, le montagne vicino a Bergen offrono innumerevoli opportunità per sciare, slittare e fare escursioni. È possibile inoltre partecipare all’escursione per raggiungere la cima del Monte Ulriken con una funivia e ammirare i paesaggi norvegesi dall’alto. Uno dei posti migliori dove potersi rilassare in inverno è proprio qui: i viaggiatori professionisti saranno molto contenti di potersi godere gli impeccabili centri SPA scandinavi. La Norvegia è un ottimo posto in Europa per sperimentare il vero inverno, in quanto le temperature scendono facilmente sotto lo zero già con l’inizio dell’autunno.

  • Lubiana, Slovenia

Vacanze in inverno in Europa

Shutterstock – Matej Kastelic

Lubiana è una vera e propria fiaba da scoprire: la capitale slovena è perfetta nel mese di dicembre per vedere l’architettura barocca circondata da luci di Natale. In questo periodo dell’anno è sempre piena di turisti che affollano le strade del centro e rendono tutto molto più vivo. Per gli amanti del periodo invernale che però non gradiscono la folla, è consigliato un viaggio subito dopo il periodo natalizio. Consigliata anche la visita al Lago di Bled e le Alpi Giulie, poiché Lubiana è la base perfetta per le gite giornaliere in Slovenia. Questa terra meravigliosa, infatti, non offre solamente una delle capitali più suggestive d’Europa, ma anche l’opportunità di perdersi nella natura inesplorata ed in boschi innevati.

Ecco la classifica delle top 10 destinazioni d’Europa 2019

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Un viaggio con zaino in spalla è come portare la propria anima al parco giochi. Un viaggio particolare che va fatto almeno una volta nella vita. Scopriamo 5 Paesi da visitare zaino in spalla.
  • Chi sono i backpackers? Sono i viaggiatori con lo zaino, che sta a indicare un modo di viaggiare economico. Questa la definizione da dizionario del nuovo modo di affrontare il viaggio che sta spopolando da tempo tra i giovani. Viaggiatori solitari, per la maggior parte delle volte, che decidono di intraprendere un percorso di scoperta di sé stessi e del mondo. Il vero senso del viaggio in solitaria è poter esprimere sé stessi.
  • Prima  di partire per un lungo viaggio, soprattutto in paesi  extraeuropei, non dimenticate – per la vostra e l’altrui sicurezza –  di segnalare il vostro itinerario  sul sito  www.dovesiamonelmondo.it della Farnesina. Di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it. E scaricare l’App per smartphone.

 

Credits immagine in evidenza: Shutterstock – Mooshny

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Share Post
Written by

Esperta in architettura e comunicazione