Le 10 città più rilassanti del mondo

Per chi è alla ricerca di mete rilassanti, per chi è stanco del caos, della vita frenetica di tutti i giorni: ecco la lista delle dieci città più rilassanti del mondo.

Ci sono momenti della vita dove il desiderio di immergersi in un’oasi di tranquillità prende il sopravvento, in cui abbiamo voglia di viaggiare e  scoprire posti rilassanti, che fanno bene all’anima. Esistono delle mete terapeutiche, delle città rilassanti che potrebbero far al nostro caso: vi segnaliamo dieci luoghi del mondo dove poter dedicare qualche giorno al proprio benessere fisico e mentale.

Perché correre affannosamente qua e là senza motivo? Tu sei ciò che l’esistenza vuole che tu sia. Devi solo rilassarti.
(Osho)

Le dieci città più rilassanti del mondo:

  1. Kerala, India
  2. Bagan, Myanmar
  3. Islanda, Fiordi
  4. Bali
  5. Tibet, Cina
  6. Bora Bora, Isole Sottovento
  7. Bornholm, Danimarca
  8. Cabo de Gata, Spagna
  9. Parco Naturale dell’Alvernia, Francia
  10. Grand Canyon, USA

Kerala, India

le città più rilassanti del mondo

Di Dmitry Rukhlenko – Shutterstock

Il Kerala è uno stato dell’India meridionale, che occupa una stretta striscia della costa sud-occidentale del Paese. Il National Geographic Traveller ha messo il Kerala tra le 50 destinazioni da vedere una volta nella vita.

Tra le città più rilassanti del mondo segnaliamo quelle del Kerala, noto soprattutto per i suoi stupendi litorali. Un paradiso terrestre, meta perfetta per chi vuole immergersi completamente in un clima di relax e praticare l’autentico yoga, ayurveda, meditazione, massaggi ed esperienze uniche nelle houseboat delle bellissime spiagge.

Bagan, Myanmar

Di Travel mania – Shutterstock

Myanmar, noto anche come Birmania è una delle mete rilassanti più ambite dai giovani negli ultimi tempi. Situato nel Sudest asiatico, con più di 100 gruppi etnici, confina con India, Bangladesh, Cina, Laos e Thailandia. Yangon (nota anche come Rangoon), la città più grande del paese, è sede di vivaci mercati, numerosi parchi e laghi. Qui si trova l’altissima pagoda dorata di Shwedagon, al cui interno si trovano reliquie buddiste che risalgono al VI secolo.

Luogo magico, punto di ritrovo per buddisti da tutto il mondo grazie ai suoi templi magnifici. Un’attività caratteristica di questa meta è il volo tradizionale in mongolfiera su Bagan, l’antica capitale, un’esperienza unica, ancora più magica al tramonto o all’alba.

Islanda, Fiordi

islanda fiordi città rilassanti

Di Vitalii Matokha – Shutterstock

La costa islandese è molto frastagliata e quasi ovunque si trovano fiordi e insenature più o meno paesaggisticamente interessanti, ma la zona più conosciuta è quella dei fiordi occidentali. Anche sulla costa orientale c’è una zona di fiordi, ma meno attraente.

Natura incontaminata e selvaggia, cosa chiedere di più per rilassarsi e per arrivare alla pace dei sensi? Un’isola tutta da scoprire, piena di risorse e luoghi magici con panorami da mozzare in fiato. Da qui è impossibile tornare nervosi.

Bali

bali città rilassanti

Di Cocos.Bounty – Shutterstock

Bali è un’isola indonesiana rinomata per le sue montagne vulcaniche ricoperte di boschi, le tipiche risaie e la barriera corallina. Qui si trovano siti sacri come il tempio di Uluwatu, che sorge in cima a una scogliera. A sud, la città balneare di Kuta offre bar animati, mentre Seminyak, Sanur e Nusa Dua sono località molto frequentate. L’isola è conosciuta anche per i centri di yoga e di meditazione.

Luogo perfetto per chi desidera una vacanza all’insegna del mare, del sole, del relax e del divertimento. Ha la fama di essere un’isola felice grazie alla cultura indu che permane fra la popolazione e si rispecchia in favolosi templi che vale veramente la pena visitare.

Tibet, Cina

tibet cina città rilassanti

Di Tapasr – Shutterstock

Il Tibet, in passato riportato anche come Thibet, è una regione storico-geografica dell’Asia centrale, localizzata sull’omonimo altopiano, attualmente annessa dalla Cina, sebbene rivendichi una sua autonomia e indipendenza politica.

Risulta essere uno dei luoghi più mistici del pianeta, poco frequentato da turisti è di certo una meta carica di energia. Con le sue poderose montagne lo stress perde piano piano di consistenza lasciando spazio solo alla tranquillità.

L’obiettivo del 2019? Stare bene con se stessi – Consigli pratici

Bora Bora, Isole Sottovento

bora bora città rilassanti

Di emperorcosar – Shutterstock

Bora Bora è una piccola isola del Sud Pacifico che si trova a nord-ovest di Tahiti nella Polinesia francese. Circondata da piccoli isolotti sabbiosi e da una laguna di acque turchesi protetta dalla barriera corallina, è famosa per le immersioni subacquee e per i resort di lusso, in cui le capanne per gli ospiti sono costruite su palafitte sospese sull’acqua. Al centro dell’isola sorge il monte Otemanu, un vulcano spento alto 727 m.

Bornholm, Danimarca

danimarca città rilassanti

Di Asmus Koefoed – Shutterstock

Bornholm  è un’isola che si trova nel Mar Baltico, appena ad ovest delle Isole Etholmene. Grazie alla sua posizione, davanti alle coste di Svezia e Polonia,  gode di molte ore di luce. Un vero paradiso che gode di un ritmo lento e riassume in piccolo il paesaggio danese. Colline dolci, campi verdi e fertili, vasti boschi.  Ha una bellissima linea costiera frastagliata e gode anche di numerose spiagge di sabbia bianchissima, in particolare Dueodde, una porzione di costa delimitata da alberi di pino e dune sabbiose.

Cabo de Gata, Spagna

città rilassanti spagna

Di Fesus Robert – Shutterstock

Il parco naturale Cabo de Gata – Nijar è un’area naturale protetta della Spagna situata nella provincia di Almería, in Andalusia.

Un meraviglioso parco naturale, tranquillo e affascinante dove perdersi fra piccole calette e paesini immersi nella natura incontaminata. Una meta tutta da scoprire che può offrire tantissime alternative rilassanti e divertenti.

Parco Naturale dell’Alvernia, Francia

città rilassanti parco naturale francia

Di Kiev.Victor – Shutterstock

L’Alvernia è una regione storica della Francia Centrale. Questa zona, principalmente rurale e montana, è una famosa meta escursionistica e sciistica, con vaste foreste e vulcani spenti come il Puy de Dôme. L’abbondanza di sorgenti calde naturali ha portato alla formazione di città termali come Vichy, nota per l’acqua minerale. Il centro principale, Clermont-Ferrand, è una vivace città universitaria con una maestosa chiesa romanica: Notre-Dame du Port.

Il turismo in questa zona è in crescita nella regione e in particolare nel Parco Naturale Regionale dei Vulcani d’Alvernia, un meraviglioso parco naturale, tranquillo e affascinante dove perdersi fra piccole calette e paesini immersi nella natura incontaminata. Una meta tutta da scoprire che può offrire tantissime alternative rilassanti e divertenti.

Grand Canyon, USA

grand canyon città rilassanti

Di Wisanu Boonrawd – Shutterstock

Il Grand Canyon è un’immensa gola creata dal fiume Colorado nell’Arizona settentrionale. È lungo 446 chilometri circa, profondo fino a 1.857 metri e con una larghezza variabile dai 500 metri ai 29 chilometri. Un luogo indescrivibile, dove tutto a prima vista sembra veramente magico ed incredibile. Un paesaggio da lasciare a bocca aperta ma che allo stesso tempo può regalare un senso di pace interiore incredibile.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Sempre più persone si danno allo yoga in questi ultimi anni. Una pratica molto particolare molto diffusa negli ultimi anni è lo yoga della risata. Nata nel 1995 grazie ad un medico indiano, il Dr. Madan Kataria, questa pratica si è diffusa rapidamente in tutto il mondo. Si chiama così perché agli esercizi di respirazione si alternano le risate, usate come forma di esercizio. All’inizio si ride forzatamente senza motivo, ma una volta stimolata, la risata diventa vera e spontanea. Lo yoga della risata produce dei potenti cambiamenti nel corpo, nella mente e sulle emozioni, perché il corpo non avverte la differenza tra la risata stimolata e quella naturale, dunque gli effetti sono i medesimi: riduzione dello stress, rafforzamento del sistema immunitario, aumento della circolazione sanguigna, rilassamento del sistema nervoso centrale.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by