Apre sul Monte Bianco la libreria più alta d’Europa

All’interno della stazione di Punta Helbronner, punto di arrivo dell’impianto Skyway Monte Bianco apre LaFeltrinelli 3466, la libreria più alta d’Europa.

Di s74 – SHUTTERSTOCK

LaFeltrinelli ha deciso di aprire una libreria a quota 3.466 m all’interno della stazione Punta Helbronner/The Sky, la terza (e la più alta) dell’impianto Skyway Monte Bianco. Si chiama appunto laFeltrinelli 3466 e racchiude in uno spazio di 60 metri quadri circa 1700 libri suddivisi in percorsi tematici. Naturalemente, ampia selezione di narrativa a tema montagna, da best seller a volumi illustrati e fotografici e una sezione dedicata alla Valle d’Aosta e alle meraviglie del Monte Bianco.

In questo caso dire che leggere significa ampliare le vedute ed esplorare nuovi orizzonti non è solo una metafora. Ritrovarsi a sfogliare un libro all’interno della Feltrinelli 3466 vuol dire essere sospesi tra cielo e terra, circondati dai ghiacciai del Monte Bianco e immersi tra le vette più alte d’Europa.

“Grazie all’apertura de laFeltrinelli 3466 la nostra tecnologica funivia valorizza ancora di più l’ascesa rendendola un’escursione culturale. La cultura di montagna da valorizzare, le parole degli autori che l’hanno amata e sfidata da tramandare, il Monte Bianco come scenario per fantasticare”, ha dichiarato Federica Bieller, presidente del gruppo Funivie Monte Bianco Spa.

In occasione dell’apertura della libreria più alta d’Europa è in programma un calendario ricco di incontri. Il primo è previsto sabato 20 luglio alle ore 12 con lo storico e scrittore Alessandro Vanoli che presenterà il suo nuovo libro “Strade perdute”. Gli appuntamenti matinèe proseguono poi sabato 27 luglio con reading e presentazione di “Stelle minori” di Mattia Signorini.

Nei mesi di luglio e agosto LaFeltrinelli 3466 è aperta dal lunedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 17.30.

Punta Helbronner e l’impianto SkyWay Monte Bianco

Lo SkyWay Monte Bianco è un progetto avveneristico, entrato in funzione nel 2015. Su cabine ruotanti a 360 gradi, dotate di pavimento riscaldato antighiaccio e vetri antiappannamento è possibile raggiungere i 3466 metri di altitudine in poco più di dieci minuti. Il percorso dello Skyway comprende le stazioni di Courmayeur e Pavillon du Mont Fréty e culmina a Punta Helbronner, chiamata non a caso anche The Sky.

Qui, oltre la libreria LaFeltrinelli è possibilie visitare la Sala dei Cristalli “Hans Marguerettaz” che ospita la mostra permanente dei cristalli del Monte Bianco e la Terrazza Skywow, una terrazza circolare con pavimento in vetro per “camminare” sulle Alpi Occidentali.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Contrariamente a quanto si posso pensare, lo sci è uno sport praticato anche d’estate. Allo sci estivo abbiamo dedicato un approfondimento.
  • La funivia di Solda all’Ortles, in Alto Adige detiene il record di più capiente del Mondo. Tanto che nel 2003 ha conquistato il record mondiale trasportando a pieno carico 440 persone su una unica fune.

Le montagne più belle d’Italia: trovale e lasciati stupire

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it