10 cibi nutrienti autunnali a cui non poter rinunciare

I cibi nutrienti autunnali sono dei veri e propri superfood che permettono di affrontare questa stagione al meglio e prepararsi all’inverno.

Frutta e verdura di stagione: cosa mangiare ad ottobre?

10 cibi autunnali nutrienti

Ecco alcuni cibi autunnali che renderanno i pasti autunnali più ricchi e nutrienti.

1.    Bergamotto

Il bergamotto viene raccolto proprio in autunno. È utilizzato soprattutto per la preparazione di confetture ma il suo succo è considerato benefico per la salute vista la ricchezza di vitamine e di antiossidanti naturali.

2.    Cavolo

Il cavolo è tra gli ortaggi più nutrienti del mondo. La sua ricchezza di fibre, calcio e acidi grassi essenziali lo rende fonte di antiossidanti ed enzimi naturali. Aiuta quindi l’organismo a disintossicarsi. Protegge cuore e arterie e aiuta a prevenire l’ipertensione.

3.    Cavolfiore

Il cavolfiore è ricco di sostanze benefiche per la salute, protegge da tumori e aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo. Ideali in insalata o come contorno, cotti al forno o al vapore.

4.    Castagne

Le castagne sono una fonte di sali minerali e contengono il 9% di lipidi, il 7% di proteine e l’84% di carboidrati. 100 grammi di castagne forniscono 81 mg di fosforo, 30 mg di calcio, 0,9 mg di ferro e 395 mg di potassio.

5.    Kiwi

Il kiwi è ricco di vitamina C, con un contenuto che può superare quello delle arance. È anche una fonte importante di sali minerali, come il rame e il potassio.

6.    Mela

La buccia è la parte più ricca di antiossidanti di questo frutto. È anche una fonte importante di vitamine e di fibre che facilitano la funzionalità intestinale.

7.    Melograno

Il melograno è fonte di antiossidanti e contiene anche sali minerali come il manganese, il potassio, lo zinco, il rame e il fosforo. La sua ricchezza d’acqua e il suo contenuto di potassio lo rendono un alimento utile per depurare l’organismo e stimolare la diuresi.

8.    Pera

È ricca di vitamine e di fibre. La pera cotta risulta ancora più dolce e usarla come ingrediente in una torta aiuta ad aggiungere meno zucchero.

9.    Uva

L’uva è ricca di antiossidanti naturali che proteggono la pelle e tutto l’organismo dall’invecchiamento. L’uva nera è molto ricca di polifenoli che favoriscono la circolazione.

10.  Zucca

La zucca è una fonte sia di vitamina A e di acidi grassi omega 3. La polpa della zucca è ricca di antiossidanti e di carotenoidi, oltre che di sali minerali benefici. Il gusto della zucca è perfetto per piatti dolci e salati.

Ottobre: preparare l’orto per l’autunno

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

  • In autunno si possono raccogliere castagne, uva e frutti del melograno e ortaggi come le zucche, i cavoli e i cavolfiori. Questi prodotti di stagione autunnali permettono di fare il pieno di salute.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it