Edonismo sano: il piacere senza eccessi alla portata di tutti

L’edonismo sano rappresenta una nuova visione della ricerca del piacere. Vediamo come trovare un buon equilibrio all’interno di un concetto che rimanda alla trasgressione.

L’edonismo sano e la nuova concezione di piacere

L’edonismo, da sempre legato all’idea di trasgressione, oggi assume un’accezione differente. Secondo alcune analisi può esistere un edonismo sano, capace di ricercare il piacere senza alcun eccesso. La trasgressione, quindi, si dosa e viene accompagnata da razionalità e consapevolezza. I rischi di questo nuovo edonismo, poi, diminuiscono grazie alla ricerca di un piacere misurato, che consente di raggiugere una pace “sana”. L’edonista di oggi, inoltre, vive seguendo una filosofia differente, quella di vivere in maniera rilassata grazie a comportamenti più comuni che mirano al benessere psicofisico. Quindi, l’edonismo sano esiste, basta saperlo trovare rispettando i limiti e seguendo buoni comportamenti. Esso può essere ricercato da tutti, consentendo di godere della vita di tutti i giorni, assaporandola in una maniera differente da quella a cui siamo abituati.

edonismo sano come raggiungerlo

Edonismo sano: il piacere senza eccessi alla portata di tutti
Immagine di Shutterstock di Sharaf Maksumov

Ricercare l’edonismo sano nella vita di tutti i giorni

Vivere un edonismo sano ogni giorno è possibile e grazie ad alcune piccole modifiche delle nostre attività quotidiane si può raggiungere un benessere abbinato alla consapevolezza. E` possibile, ad esempio, ricercare il piacere nel cibo, senza esagerare con le quantità, ma utilizzando ingredienti sani ed offrendo al nostro corpo tutto ciò di cui necessita per vivere in salute. Gustare il cibo in tutte le sue varietà e nelle dosi corrette, quindi, può consentire di raggiungere piacere ed equilibrio. Inoltre, è possibile godere di un edonismo sano lasciando la fretta delle giornate da parte ed imparando a vivere al meglio ogni attimo, ricercando la tranquillità. Con il tempo si può raggiungere un rilassamento mai provato prima ed arrivare al tanto desiderato benessere psicofisico. Infine, anche il sonno è fondamentale per raggiungere la calma. Riorganizzando i propri cicli circadiani si potrà godere di un buon riposo che porta piacere ed un profondo rilassamento.

Alimentazione: come il cibo migliora il nostro benessere

Cos’è l’edonismo?

Con il termine edonismo, in ottica filosofica, si indica l’idea secondo cui  il piacere rappresenta il bene più grande che l’uomo possa possedere. Sempre secondo questa concezione, inoltre, il conseguimento del benessere rappresenta il vero fine della vita, per questo è da ricercare continuamente. Sono stati molti gli studiosi ad essersi interrogati sul fine del piacere, cercando di comprenderne il suo senso all’interno della vita umana. Secondo l’edonismo, inoltre, il piacere consentirebbe di raggiungere, grazie ai propri sensi, una grande gratificazione ed il soddisfacimenti di tutti i propri desideri. Questo porta i seguaci di questa filosofia a vivere alla continua ricerca del benessere, ad ogni costo e qualsiasi siano i mezzi per raggiungerlo, portandoli spesso a perdere la consapevolezza di ciò che è giusto o sbagliato. Secondo la scienza, poi, provare sensazioni piacevoli consente all’uomo di distinguere ciò che bene da ciò che è male, consentendogli la sopravvivenza. Ma l’edonismo, inteso in senso estremo, porta a perdere il controllo e la ragione, poiché l’unico vero obiettivo diventa raggiungere il tanto desiderato piacere.

Come il Natale e la sua atmosfera influenzano il nostro benessere

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • L’edonismo ha assunto un’accezione negativa poiché, fin dall’inizio, veniva associato solamente a piaceri materiali come, ad esempio, il cibo ed il sesso
  • Il concetto di edonismo è legato ad alcune filosofie greche come, ad esempio, l’epicureismo
  • Molto spesso le persone pongono i propri bisogni edonisti davanti a quelli utilitaristici, scegliendo prodotti per brand e tendenze e non per le sue caratteristiche più pratiche

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione