Dove fare un picnic in Basilicata? Ecco 8 proposte

La Basilicata, con il suo territorio prevalentemente montuoso e collinare, è il luogo ideale per organizzare piccole gite fuori porta. Ecco 8 posti in cui organizzare un picnic in Basilicata.

Picnic in Basilicata: ecco 8 proposte

Trascorrere del tempo all’aria aperta e immersi nella natura fa bene agli adulti tanto quanto ai più piccoli. Troppo spesso passiamo la maggior parte del tempo rinchiusi tra le quattro mura di un ufficio, un’aula o una casa e le restrizioni, dovute alla pandemia di Covid-19, hanno diminuito drasticamente il tempo trascorso fuori. Quando le regole lo consentiranno perché non organizzare un bel picnic in famiglia? Ecco 8 luoghi da poter visitare e in cui organizzare un picnic non appena possibile. Prendete nota.

Quanti sono gli abitanti della Basilicata?

Dove organizzare un picnic in provincia di Potenza?

Area picnic Bosco di Favino

Se ci si trova da queste parti è impossibile non visitare l’area picnic Bosco di Favino, a pochi passi da Castelsaraceno. I faggi alti e dal fusto chiaro lasciano filtrare i raggi del sole donando al luogo fattezze quasi magiche. L’area è dotata di bracieri, tavolini, panche e una fontana di acqua potabile: tutto il necessario per consumare un brunch o un pranzo.

Conserva di Lauria – area picnic Monte Sirino

La conserva di Lauria si trova nell’appennino Lucano e ospita il lago Laudemio. Questo pezzo di natura incontaminata permette di lasciarsi completamente alle spalle il caos delle città, grazie anche ai lunghi sentieri che possono essere percorsi a piedi o a cavallo. Il luogo è ben fornito e consta di: tavoli, panche, punti in cui accendere il fuoco, sentieri per fare trekking, possibilità di fare gite a cavallo e un’area giochi dedicata ai più piccoli. Davvero l’ideale per godersi un picnic in Basilicata.

San Fele – area picnic Cascate San Fele

Qui il panorama è reso spettacolare dal corso d’acqua di San Fele, che avendo un letto molto irregolare, forma innumerevoli cascate e cascatelle. La zona è prettamente boschiva quindi ideale per godersi l’ombra e il fresco di questi luoghi accentuati dal continuo scorrere dell’acqua. È possibile sostare per consumare il pranzo in quanto sono presenti diversi punti picnic ma non vi è la possibilità di fare barbecue. In alternativa, i più pigri, possono pranzare in una locanda situata nel bosco.

Picnic in Basilicata

Dove fare un picnic in Basilicata? Ecco 8 proposte – SHUTTERSTOCK di Shuldyakov Studio

Area Picnic La Costara

Adiacente al Rifugio dei Carbonari, che offre ristoro, si trova un’area ben attrezzata e accogliente. L’area è dotata di tavolini, panche e barbecue. L’utilizzo dell’area ha un costo di 2 euro a persona. È possibile fare escursioni con guida del Parco Nazionale Appennino Lucano o del Monte Arioso o ancora attraversare le vie Ferrate. In tal caso si consiglia di prenotare per tempo. Inoltre nelle vicinanze è situato il Ponte alla luna, il ponte tibetano della Basilicata.

Virgilia area picnic

Si tratta di un parco boschivo di recente costruzione in cui sia i barbecue che i tavoli e le panche sono al coperto. Per poter usufruire di tutte queste comodità è necessario pagare un costo fisso di 2 euro. Inoltre per poter arrivare sul posto sembra sia necessario comunicare e/o prenotare al comune almeno 7 giorni prima.

Le chiese più belle della Basilicata

Dove organizzare un picnic in provincia di Matera?

Acquapark area picnic Acquazzurra

L’Acquazzurra è un parco acquatico di 80.000 mq situato nel metapontino, ottimo per chi volesse consumare il proprio pranzo e al contempo beneficiare di tante piscine e giochi acquatici. Il posto è dotato di tavolini, panche, bar, ristorante, pizzeria, svariate strutture sportive (come calcetto e volley) e tanti altri giochi.

Area picnic Lago di San Giuliano

Si tratta di un lago artificiale situato tutt’attorno a un importante oasi naturalistica gestita da WWF. In questo luogo è possibile ammirare svariate specie di flora e fauna e al contempo godersi il proprio picnic. L’area è dotata di tavolini, panche, fontanili e barbecue.

Lucania Outdoor Park area picnic

Quest’area boschiva, oltre che permettere lo svolgimento di un tranquillo picnic, è adatta proprio a tutti. I più attivi e volenterosi possono svolgere tantissime attività, tra cui tiro con l’arco, arrampicata, percorsi acrobatici tra gli alberi e mountain bike. I più pigri possono passeggiare lungo i tanti sentieri oppure possono visitare l’orto botanico, la chiesetta o il sito archeologico presente nel parco oppure può optare per il birdwatching. L’area è comunque dotata di tavolini e panche.

Viaggiare in Basilicata, una piccola gemma da non perdere

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Potenza con i suoi 819 metri sul livello del mare è il capoluogo di regione più alto d’Italia.
  • “Picnic” è il titolo di un film del 1955 diretto da Joshua Logan, tratto dalla piece omonima di William Inge. Si tratta della seconda regia cinematografica di Logan, a distanza di ben diciassette anni dal film d’esordio, “Ho ritrovato il mio amore” del 1938.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni continua a seguirci su www.habitante.it

Written by

Biologa