Regali di Natale: 5 idee per stupire

Pensare a un  regalo originale è sempre cosa ardua.  Cosa succede poi quando ti rendi conto di aver  comprato lo stesso maglione per un tuo caro per il secondo anno consecutivo? Vi suggeriamo almeno cinque regali insoliti che di sicuro stupiranno chi  li riceverà 

.

Alcuni potrebbero considerare queste idee regalo un po’ insolite. Noi pensiamo siano semplicemente più creative e diverse dalla norma. Questi regali, che sicuramente saranno un successo inaspettato la mattina di Natale, sono perfetti per chiunque sia nella tua lista: i tuoi figli, mamma, papà, amici. Chiunque tu ami.

Regala una stella

Premettiamo  una  cosa:  solo l’Unione Astronomica Internazionale può attribuire i nomi ai corpi celesti, e non li vende. L’unico modo per dare il proprio nome a un oggetto celeste è scoprirlo. Però, pur essendo una trovata di marketing, non si può ignorare che sia molto romantica.

Dove? su Online Star Register

Regala una stella

Foto di aslysun su Shutterstock

.

Cappello con auricolari Bluetooth

Per  gli amanti della  tecnologia (ma non  solo). Anche nei giorni invernali più freddi, questo cappello in maglia con tecnologia bluetooth assicura  calore anche quando ascoltiamo musica, podcast e audiolibri durante i nostri spostamenti. Inoltre è possibile rispondere alle chiamate rimanendo con le mani totalmente a mani libere.

Dove? Su Dmail

 

Portachiavi personalizzato con il volto di piccoli  animali


Non vi sentirete così male a lasciare il  vostro compagno di giochi a casa quando avete il suo viso  per tenervi compiagnia quando siete in viaggio. Scegliete tra oro rosa, oro o argento, e inviate la vosta  migliore foto.

Dove? su Etsy

.

Soggiorno sulla neve di una notte

Per immergersi nell’atmosfera suggestiva di un tipico igloo non serve andare troppo lontano. Con una magnifica vista del Monte Bianco, a Mâcot-la-Plagne, il Blacksheep Village Igloo offre a chi desidera vivere una avventura polare indimenticabile, un soggiorno di una notte arricchita da una golosa colazione in un autentico igloo dove decorazioni romantiche e soffici piumini riscalderanno anche le serate più fredde. Lasciarsi avvolgere dalla magia di questo nido d’amore sulla neve sarà senza dubbio un’esperienza unica da vivere in due.

Dove? Su SmartBox

Una notte in un igloo

Foto: smartbox

.

Riscoprire la magia di una notte sotto le stelle

A pochi chilometri da Marsiglia, immerso in una delle fitte pinete tipiche del Sud della Francia, l’Attrap’Rêves di Allauch permette di vivere l’esperienza del glamping in una struttura dal design originale. All’interno di una bolla dalle pareti trasparenti potrete dormire ammirando il cielo stellato, al riparo dalle intemperie e da occhi indiscreti, con tutti i comfort di un hotel tradizionale. L’emozione di un soggiorno circondati dalla natura, in un‘atmosfera rilassante e romantica, da vivere appieno.

Dove? Boscolo Gift

boscolo gift

Foto: boscolo gift

 

 

Regala una candela… fatta da te

Anche da Leroy Merlin è possibile trovare soluzioni originali e al giusto prezzo.  Ma una idea potrebbe essere quella di dedicarsi in prima persona alla realizzazione di  un regalo unico e personalizzati. Tra gli oggetti fai da te da poter regalare ci sono le candele. Profumate e colorate, sono un regalo semplice da realizzare che può essere creato in molte forme e colori per rendere unico ogni regalo. Vediamo insieme come realizzare una candela fai da te. 

Dove? Leroy Merlin

Regali di Natale fai da te: come realizzare una candela

.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • L’usanza di scambiarsi doni a Natale  ha origini molto antiche. Risale alle strenne dei Romani: rami consacrati che le persone si scambiavano il primo gennaio come augurio di prosperità e di abbondanza.

Babbo Natale esiste?

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

 

Post Tags
Share Post
Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Si occupa da un ventennio di divulgazione scientifica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.