Housewarming: 8 consigli per inaugurare casa

Condividi L'articolo su

Al giorno d’oggi gli Housewarming Party sono sempre più comuni. Si tratta di eventi organizzati dai padroni di casa, dopo un trasloco, per festeggiare la nuova casa con gli amici. Di seguito otto consigli essenziali per organizzare una festa per inaugurare casa.

Gli housewarming sono particolari feste organizzate per festeggiare la nuova casa con amici e parenti. Ecco alcuni consigli e idee originali e utili per organizzare la festa.

Cos’è l’Housewarming?

Con il termine housewarming si fa riferimento ad una festa realizzata in casa per inaugurare la nuova casa stessa. In origine, il termine significava letteralmente ” riscaldare la nuova casa”, facendo riferimento all’atto tipico del passato dove gli ospiti portavano della legna da ardere per riscaldare la casa. Negli ultimi anni, si è soliti associare al significato anche il termine party, in riferimento alla vera e propria festa di inaugurazione per la casa. Si tratta di un’evento intimo, dove il padrone di casa invita i suoi amici più fidati per mostrare e festeggiare insieme la nuova casa.

housewarming

Housewarming 8 consigli per inaugurare casa – Foto di Canva

1 Fare la lista degli invitati e creare inviti personalizzati

Prima di procedere con l’organizzazione della festa, è bene decidere chi invitare. Si può, infatti, optare o per una serata più informale, invitando i parenti e gli amici più intimi o una serata più elegante e formale. Lo stile della festa, quindi, deve essere decisa in base alla lista degli invitati. Dopo aver deciso, è bene procedere con la scelta del giorno e dell’orario della festa, informazioni necessarie per gli inviti da dare agli ospiti. Per quanto riguarda questi ultimi, sopratutto se si tratta di una festa più intima, una buona idea potrebbe essere quella di personalizzarlo, creando un invito su misura per la propria festa.

2 Decidere il menù della festa

Dopo aver inviato gli inviti, è bene procedere con la scelta del menù della festa. Di solito, si tende ad optare per un buffet, che si tratti di pietanze acquistate o preparate con le proprie mani. La scelta dell’acquisto o del fai da te del cibo, dipende sicuramente dal numero di invitati. Se si tratta di un numero esageratamente ampio, per garantire una migliore organizzazione, è bene optare per un menù con consegna a domicilio, così da avere tutto pronto e sotto controllo.

housewarming

Housewarming 8 consigli per inaugurare casa – Foto di Canva

3 Allestire e decorare la casa

Proprio perché si tratta di una festa in onore della casa, è molto importante che questa sia ben organizzata e accogliente. Oltre a garantire l’ordine nei vari ambienti dell’abitazione, è bene dedicare grande cura e attenzione all’illuminazione. Quest’ultima, infatti, è necessaria per creare la giusta atmosfera in casa. Un altro elemento importante è la musica, così da rendere la serata movimentata e sempre dinamica. Infine, è bene prestare attenzione ai dettagli e ai particolari, ideali per dare vita ad un ambiente più elegante e accogliente.

4 Mostrare la casa agli ospiti

Dopo aver accolto gli ospiti, una buona idea è quella di dividerli in gruppi, in base al numero, e accompagnarli a visitare la casa. Si tratta di un modo per presentare direttamente i vari ambienti della casa, così da vedere i punti di vista, con commenti ed eventuali suggerimenti, dei propri ospiti.

5 Ecco come allestire la tavola per gli invitati

La tavola è sicuramente uno degli elementi della casa che necessita di maggiore cura. Questa, però, non deve presentare sfarzi e decorazioni eccessivi. Una buona idea è quella di puntare sulla semplicità, così da dare vita ad una tavola elegante e pulita. Se possibile, per donare un tocco di chic e valorizzare l’arredamento della tavola, è bene inserire un centrotavola. Infine, è bene organizzare un angolo della casa dove creare uno spazio buffet e dove disporre il cibo e le bevante per gli ospiti.

housewarming

Housewarming 8 consigli per inaugurare casa – Foto di Canva

6 Organizzare gli spazi della casa: i posti a sedere

Per evitare di creare caos e disordine in casa, è bene organizzare i diversi ambienti della casa. Nello specifico, un elemento importante da non perdere d’occhio è l’ordine dei posti a sedere. In altre parole, è bene organizzarsi e fare in modo che ogni invitato abbia un posto libero dove poter sedere con comodità.

7 Cosa bere durante la festa?

La scelta di cosa bere durante la festa dipende sicuramente dal menù della serata. Oltre all’acqua, vino, birra e caffé, considerate bibite essenziali, una buona idea potrebbe essere quella di accompagnare il tutto con delle bottiglie di spumante, così da brindare in onore della nuova casa.

8 Consigli e idee originali per rendere unica la housewarming

Una buona idea originale per il proprio housewarming party, è quella di optare per dei giochi di società o altre attività particolari, così da evitare i momenti di silenzio e tenere sempre la festa dinamica. Un’altra idea, inoltre, potrebbe essere quella di donare un piccolo regalino ai propri ospiti. Si tratta di un piccolo pensiero di ricordo da consegnare alla fine della festa.

housewarming

Housewarming 8 consigli per inaugurare casa – Foto di Canva

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo il rapporto residenziale 2020, nel 2019 la compravendita di casa in Italia è aumentata del 4,2%, con un totale di 603.541 case acquistate. Nello specifico, il tasso di crescita più ampio si è avuto nell’area Nord Est, tra le città di Milano e Bologna. Inoltre, si evince dai dati che sono state vendute una serie di abitazioni per un totale di 64 milioni di metri quadri. L’immobile venduto, in media, presenta una dimensione di almeno 100 metri quadri.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continua a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da