I balconi fioriti: le immagini più belle

I balconi fioriti sono la parte più bella della casa, quella cartolina che presenta tutto l’ambiente circostante. Un modo per esprimere lo stile della casa già da fuori.

I balconi fioriti in una casa sono la parte più intrigante, quella più incisiva sulla buona riuscita esterna. I fiori possono rappresentare moltissime cose, molti stili, tanti ambienti e sono in grado di migliorare tutto l’insieme in un solo colpo.

Le idee più carine per avere un balcone fiorito di grande impatto

Il balcone è quella parte della casa a cui, a volte, non si presta la giusta attenzione, ma sono di fondamentale importanza per la parte esterna della casa. Prima di procedere con un vero e proprio porgetto per un balcone fiorito d’impatto, bisogna sempre chiedersi diverse cose. Per esempio, quale siano i fiori più suggestivi e anche quelli più adatti all’ambiente in cui la casa si trova. Anche perché a volte, non si ha a disposizione molto spazio in cui posizionarli, per questo occorre decidere dove e quali inserire nel proprio balcone. Poi si sa, con l’arrivo della calda stagione, tutti i padroni di casa vogliono migliorare la propria area esterna, che sia un balcone, oppure un grande patio. Sono sempre tante le terrazze, i balconi, che in primavera indossano il loro abito migliore, quello più fiorito. Ecco, i fiori perfetti per abbellire la propria area esterna, che sia una terrazza, un balcone o un patio.

La begonia

Un fiore in grado di esplodere di bellezza durante la stagione primaverile. Una pianta molto colorata e anche sempreverde, quindi perfetta per qualsiasi periodo dell’annoe l’ideale per creare dei bellissimi balconi fioriti. Dal colore rosso spumeggiante, in grado di trasmettere in un solo colpo una gioia incredibile all’ambiente. Questo fiore è tra quelli prediletti per essere coltivati all’interno di un vaso, così permette di rendere unico anche il terrazzo. La fioritura solitamente avviene verso il periodo primaverile, ma anche durante l’inverno rimane sempre verde e bella. Un fiore ideale anche per chi è alle prime armi e non ha molta dimestichezza con i fiori. Solitamente questo fiore si presta anche per essere usato nel giardino verticale. Così da creare una vera e propria cascata unica e coloratissima.

Balcone

I balconi fioriti: le immagini più belle – pexels di Klaui Varadi

Le primule

Le primule sono un altro fiori meraviglioso e da inserire all’interno di una terrazza, di un balcone. Solitamente sono i primi fiori a sbocciare quando la primavera inizia a prendere piede. Fiori che, possono variare di colore e anche di dimensione, così da essere posizionati anche negli ambienti più piccoli e angusti. Sono fiori che, non richiedono troppo lavoro, troppa dedizione, essendo una pianta molto seltivatica rispetto ad altre. Perfetta anche per gli angoli più interni del balcone di casa, per creare dei bellissimi balconi fioriti.

Le ortensie

Una pianta che al solo nome, ricorda la bellezza, l’eleganza. In grado di teletrasportare tutti in un’antica dimora inglese, o nelle campagne della Provenza in Francia. Un fiore che adornava i giardini delle famiglie nobili, che rappresentava tanto e ancora oggi è così. Un fiore che si adatta a qualsiasi superficie, ma anche a qualsiasi vaso e clima. Ovunque la si posiziona, riesce a vivere e a crescere. Ma ha una peculiarità, vale a dire la variazione dei petali, in quanto a seconda dell’acidità del terreno in cui si trovano, permette di avere ogni anno un fiore differente. Una pianta in grado di fiorire dalla primavera sino all’estate. Perfetta per essere posizionata a terra per poter così coprire la zona arredata con anche divani e tavoli.

Casa fiorita

I balconi fioriti: le immagini più belle – pexels di picjumbo.com

Il geranio

Un altro fiore in grado di abbellire nel modo migliore il balcone di casa. Esistono poi anche tantissime varianti. Poi, se posizionate a fianco, possono essere un vero effetto speciale per un balcone di una casa. Tanti colori diversi affiancati l’uno all’altro. Fiori originari dell’Africa Meridionale, quindi non temono per nulla i raggi di sole diretti. Anche gestirli è molto più semplice, non richiede alcun azione particolare da parte del proprietario, sono fiori che resistono molto. Si consiglia sempre di non inondare il terreno se non gli si vuole fare del male inutilmente, basta poca acqua per farli vivere e crescere al meglio.

Fiori

I balconi fioriti: le immagini più belle – pexels di Oliver LOK

Le violette

Ed ecco le violette, un fiore in grado di resistere anche alle temeprature più fredde, più rigide. Bisognerà attendere l’arrivo della primavera per vedere i primi fiori sbocciare. Una pianta super resistente anche alle varie temperature dei terreni. Un fiore in grado di essere stupendo anche durante l’inverno. Perfetto per essere posizionato in un vaso, anche se poi deve essere spostato. Un fiore dal colore sgargiante e unico, perfetto per fare da protagonista nella terrazza o nela balcone di casa.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo la Coldiretti, nel 2020 sono stati acquistati tantissimi fiori e piante proprio durante lo scoppio della pandemia da Covid-19, salvando ben 27 mila imprese di settore.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Condividi su
Scritto da

Scrittrice, redattrice e agente immobiliare. Esperta del settore casa e sostenibilità. Specializzata in progettazione di giardini e laureata in Comunicazione. Da sempre, scrive e parla di arredamento, case e giardini. Amante del mondo vintage, country e in particolare, dell'arredamento antico inglese.