Colore carta da zucchero: abbinamenti migliori

Condividi L'articolo su

Il colore carta da zucchero, è sempre stata una tonalità di forte ispirazione per molti padroni di casa. Infatti, è sempre molto utile conoscere i migliori abbinamenti con il colore carta da zucchero.

Il colore carta da zucchero è molto utilizzato nelle case moderne, quelle più alla moda. Un colore che, da molto tempo è una vera e propria fonte d’ispirazione per molte persone.

Il colore carta da zucchero

Un colore a volte poco conosciuto, ma in grado di regalare delle atmosfere uniche. Infatti, solo questo colore è in grado di donare il perfetto equilibrio tra il colore blu e quello grigio. Il colore carta da zucchero, può regalare molti abbinamenti fantastici per la propria casa. Non esiste una zona della casa in cui può essere inserito questo tipo di colore ed una perfetta per il seguente colore. In quanto, sia in bagno, che in cucina, nel soggiorno e anche in camera da letto, risulta sempre perfetto e inserito nell’ambiente. Questa tonalità possiede, come tutte, un proprio significato, una propria valenza. In quanto, il carta da zucchero ha delle origini molto antiche, risale al 900. Un colore in grado di trasmettere di tranquillità e serenità. Solitamenre questa tonalità viene scelta per tinteggiare sia le pareti, che le carte da parati. Quindi, perfetto anche per chi in casa predilige solo la carta da parati nella propria dimora. Una soluzione anche molto quotata ultimamente in tanti luoghi, sia case, che uffici e negozi.

Camera

Colore carta da zucchero: abbinamenti migliori – pexels di Curtis Adams

Tutti gli abbinamento con il colore carta da zucchero

Un colore non sempre presente nelle case, ma che ora sta andando a ruba. Bellissimo e di un’eleganza unica. Un colore capace di prendere piede sia all’interno di una cucina, sia all’interno di una camera da letto, una cameretta per bambino o un bagno, si adatta a qualsiasi tipo di ambiente. Gli abbinamenti possibili sono tanti e tutti molto belli, tra cui:

  • Partendo dal primo abbinamento possibile con il colore carta da zucchero, che è sicuramente quello del bianco, un colore molto a s è, ma che si abbina perfettamente con questa tonalità.
  • Un altro colore è quello del grigio antracite, sempre molto semplice, ma che se viene abbinato con carta da zucchero, risulta un effetto unico.
  • Ma non finiscono qua gli abbinamenti, in quanto va sicuramente inserito quello del tortora, un altro abbinamento perfetto per creare un’atmosfera unica ed elegante a tutti gli ambienti di casa. Un colore dai toni caldi ma allo stesso tempo dalle nuanche elegante ed uniche. Il quale si inserisce perfettamente all’interno di un ambiente sgragiante, uno più moderno con stile minimal, uno stile più vintage dai mobili ricercati e rovinati dalla storia, oppure un ambiente molto tradizionale. Quindi, dagli arredi più classici, composti in tessuti tradizionali e colori come rosso, verde o bianco.
Camera da letto

Colore carta da zucchero: abbinamenti migliori – pexels di Huy Quang Nguyễn

Zona cucina

Ma questo colore si sottolinea, essere perfetto per qualsiasi zona della casa. Secondo gli esperti, questo colore è perfetto se abbinato ad un tortora, quindi molto semplice e lineare. Anche la zona cucina è bella se colorata in carta da zucchero, persino i mobili potrebbero essere l’ideale, se si volesse usare su qualcosa di più particolare. Si sa, un colore spesso e volentieri è in grado di influire molto sull’umore e l’aspetto di una dimore, quindi è sempre bene scegliere le giuste tonalità senza esagerare troppo. Ma non solo, perchè questo colore tanto difficile da trovare sul mercato, si abbina perfettamente anche al legno, ma non solo, al bianco ed è perfetto per avvolgere l’intero ambiente. Soprattutto nelle camerette dei più piccoli, le quali risultano perfette per questo tipo di colore, una tonalità in grado di rilassarli, ma allo stesso tempo divertirli. Perfetta per far parte di una grande parete colma di immagini e tante belle stampe dei più piccoli.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il tanto amato blu oltremare è stato inizialemente realizzato con il solo utilizzo dei lapislazzuli, una pietra molto preziosa, che si trovava solo ed unicamente in montagna. Ed a causa proprio della sua rarità, è venduta sempre ad un prezz altissimo.
  • Molti si chiedono chi abbia inventato la tanto conosciuta ruota dei colori. Ebbene sì, questa ruota nasce proprio dagli esperimenti di Newton. Il quale arrivò alla conclusione che, sia il rosso, che il giallo, ed il blu, fossero colori primari, quindi che da loro arrivassero tutti gli altri colori.
  • Secondo i dati rilevati dalla filiero legno-arredo, FederLegno, si parla di ben 39 miliardi di euro nella produzione complessiva degli arredi. Una produzione, che, negli ultimi anni è sempre aumentata, tranne il periodo del covid-19. Il settore arredamento ha subito delle discese per alcuni periodi storici, ma adesso sembr essere più che mai in carreggiata e raggiungere i suoi più alti picchi. Un settore, che ancora adesso riesce a stupire tutti.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da

Scrittrice, redattrice e agente immobiliare. Esperta del settore casa e sostenibilità. Specializzata in progettazione di giardini e laureata in Comunicazione. Da sempre, scrive e parla di arredamento, case e giardini. Amante del mondo vintage, country e in particolare, dell'arredamento antico inglese.