Vai al contenuto
Albero di Natale bianco

Albero di Natale bianco: foto degli abbinamenti perfetti

Condividi L'articolo su

Natale, il periodo dell’anno preferito da tutti, in particolare quando arriva il momento di decorare casa. Senza togliere nulla ai tradizionali, ma l’albero di Natale bianco rimane intramontabile.

Un’atmosfera che solo il periodo natalizio porta, la si sente tra le vie cittadine e nelle campagne innevate. Un momento dell’anno in cui ci si concentra sulle decorazioni, sui colori, sulle luci pronte ad illuminare i vialetti di casa. Spicca ogni anno, l’albero di Natale bianco, un elemento d’arredo intramontabile.

L’albero di Natale bianco: intramontabile ed unico

Il Natale resta sempre il periodo dell’anno più amato da tutti, non solo dai più piccoli ma anche dai più grandi. Un momento in cui tutta la famiglia si riunisce attorno al camino e prepara le decorazioni natalizie. Tra luci colorate, ghirlande di abete e vecchie calze rosse, spicca l’albero di Natale. Ogni dimora, ogni padrone di casa sceglie ciò che gli è più affine, anche a seconda dell’arredamento presente nella casa. Tra i più ricercati, distaccandosi dal tradizionale, spicca l’albero di Natale bianco. Un arredo molto particolare, ma dall’eleganza unica. Ecco, qualche abbinamento:

Albero di Natale bianco e color legno

Un albero non così comune, ma sempre molto elegante ed intramontabile. Si distacca molto dal tradizionale albero di Natale, solitamente in verde. L’albero bianco può essere abbinato al color legno, si sposa in maniera perfetta. In modo da donare un’atmosfera calda e rilassante agli ambienti.

Albero di Natale viola
Albero di Natale bianco: foto degli abbinamenti perfetti – Pixabay di kaboompic

Albero bianco, viola e nero

Un altro modo per abbinare perfettamente l’albero bianco, è quello di affiancarlo a colori come: il viola e il nero. Infatti, questo tipo di albero viene solitamente inserito in ambienti moderni, in case con stile contemporaneo. In chiave religiosa, si ricorda che, il colore viola rappresenta il colore dello Spirito Santo, quindi in grado di donare forza spirituale ed ispirazione. Nonostante ciò, sono colori non adatti alle case abitate dai bambini, i quali preferiscono colori più tradizionali e sgargianti.

Albero bianco con luci
Albero di Natale bianco: foto degli abbinamenti perfetti – Pixabay di darkside-550

Albero bianco e rosso

Un ulteriore abbinamento potrebbe essere quello con il rosso, in quanto il bianco e il rosso sono un connubio perfetto. Un albero di Natale di questo tipo può avere un aspetto sia classico e sia moderno, quindi adattabile a qualsiasi tipo di arredamento. Nonostante, di solito, al rosso vengano sempre abbianti colori come il verde, l’argento e l’oro. Anche il bianco può essere l’ideale e creare un’atmosfera unica.

Albero bianco e rosso
Albero di Natale bianco: foto degli abbinamenti perfetti – Pixabay di armennano

Albero bianco e argento

Un altro abbinamento perfetto per qualsiasi tipo di dimora. Due colori intramontabili che portano dritti nella vera atmosfera del Natale. Un mix di elegante e calore, che solo questa combinazione può donare agli ambienti di casa.

Albero bianco e argento
Albero di Natale bianco: foto degli abbinamenti perfetti – Pixabay di JillWellington

Albero di Natale bianco e oro

Si conclude con l’abbinamento perfetto, quello più scelto e amati da tutti: il bianco e l’oro. Due colori che insieme richiamano il periodo natalizio e portano sulle montagne innevate con un po’ di polverina magica di Babbo Natale. Ideale per un ambiente moderno, ma anche classico.

Albero di Natale oro
Albero di Natale bianco: foto degli abbinamenti perfetti – Pexels di Element5 Digital

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati riportati dalle Camere di Commercio, il pranzo di Natale 2021 è costato di più rispetto agli altri anni. Tra i prodotti incrementati ci sono sicuramente le carni con un +15%, ma anche le uova, il burro e la farina.
  • L’usanza di decorare un albero per Natale si diffuse molto tempo fa, di preciso nel XVII secolo nella Renania.
  • Secondo una leggenda, l’albero di Natale viene collegato a San Bonifacio, un santo nato in Inghilterra nel 680, fu colui che evangelizzò tutte le popolazioni germaniche. Arrivato alla radura in cui vi era la “Sacra Quercia”, prese una scure e iniziò a colpire l’albero sacro. Da lì, dietro la quercia imponente c’era un giovane abete.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News