Vai al contenuto
Google lancia Restor

Le iniziative sostenibili nel mondo: Eliante, la cooperativa con idee, progetti e azioni per l’ambiente

Condividi L'articolo su

Tra le iniziative sostenibili nel mondo ci sono quelle di Eliante, la cooperativa che implementa idee, progetti e azioni per l’ambiente.

La cooperativa sociale Eliante

Eliante è una cooperativa sociale attiva nel campo della conservazione della biodiversità e della sostenibilità ambientale in ambito sia italiano che europeo. All’inizio della sua storia, tra il 2002 e il 2011, sotto la guida del fondatore Ferruccio Jarach, Eliante è stata tra le prime realtà italiane a occuparsi di educazione al risparmio energetico e alla diffusione di energie rinnovabili. In seguito, grazie all’assunzione di nuovi soci e nuove competenze, la cooperativa ha allargato i propri orizzonti verso la conservazione della biodiversità, l’educazione ambientale, il turismo responsabile e la partecipazione. In Eliante confluiscono oggi professionalità diverse, con una spiccata predisposizione alla scrittura di progetti e al lavoro no profit in team: educatori, biologi, naturalisti, comunicatori, operatori turistici ed esperti di partecipazione ed efficienza energetica. Infatti, Eliante è indipendente e aperta a collaborazioni.

Eliante, la cooperativa con idee, progetti e azioni per l’ambiente
Eliante, la cooperativa con idee, progetti e azioni per l’ambiente – shutterstock foto di Yakobchuk Viacheslav

La mission di Eliante

L’obiettivo di Eliante è molto semplice: difendere l’ambiente. Infatti, si occupa di conservazione della biodiversità, educazione ambientale e sviluppo sostenibile, turismo responsabile, servizi ambientali per la cooperazione internazionale e gestione di processi partecipati. La cooperativa vuole contribuire a trasformare la società e renderla compatibile con gli ecosistemi naturali. Per farlo, mira al coinvolgimento più ampio possibile di tutti gli attori presenti sul territorio affinché questa trasformazione avvenga.

Inoltre, difende la biodiversità e facilita la convivenza pacifica tra l’uomo e le altre specie che vivono nel territorio in cui opera. Di recente ha anche attivato progetti nelle scuole dove educa allo sviluppo sostenibile e coinvolge non solo i giovani ma anche gli adulti per diffondere stili di vita amici dell’ambiente. Non a caso, sostiene l’efficienza energetica e le energie rinnovabili con l’obiettivo di diffondere pratiche che permettano di risparmiare le risorse naturali. Per di più, promuove il turismo responsabile, affinché un viaggio rappresenti un’opportunità non solo per chi parte, ma anche per chi accoglie.

Un decalogo per l’ambiente: consigli green per tutelare il Pianeta

Le 8 aree di lavoro in cui è attiva Eliante

Eliante promuove ed implementa progetti in 8 aree di lavoro: biodiversità, educazione ambientale, educazione al risparmio energetico e alle rinnovabili, turismo responsabile, cooperazione internazionale e supporto a procedure di valutazione di impatto ambientale. In particolare, nel territorio italiano ed europeo Eliante:

Eliante è una vera e propria cooperativa indipendente e dotata di svariate competenze trasversali. È interessata allo sviluppo di partenariati con soggetti di qualità a livello sia nazionale che internazionale per accelerare il cambiamento sostenibile.

L’importanza della formazione sulla gestione sostenibile delle foreste per gli obiettivi dell’Agenda 2030

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Dai dati Istat emerge un rallentamento ai progressi relativi allo sviluppo sostenibile, causato dal Coronavirus. Tuttavia, la mappa regionale dello sviluppo sostenibile segnala un vantaggio consolidato del nord-est rispetto a sud e isole. Dall’ analisi complessiva degli indicatori di sviluppo sostenibile, in Italia, nel 2019, emerge un quadro complessivamente positivo rispetto a 10 anni prima, con il 60,5% delle misure in miglioramento, il 19,1% invariate e il 20,5% in peggioramento.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News