Vai al contenuto
Arredo bagno 2022 - idee di design

Arredo bagno 2022: tutte le tendenze per un ambiente di design

Condividi L'articolo su

Scopriamo tutte le tendenza per l’arredo bagno 2022. Ecco le decorazioni, i rivestimenti e i colori da inserire per un ambiente all’ultima moda.

Come arredare un bagno piccolo rettangolare con lavatrice

Tendenze arredo bagno 2022: quali sono?

Ogni anno le tendenze per l’arredo cambiano, ma come sarà un vero bagno alla moda nel 2022?

Quando si tratta di arredamento e decorazioni è bene sottolineare che colori, forme e fantasie sono in una continua evoluzione. Ogni anno vi è una piccola rivoluzione, donando agli ambienti di casa un aspetto nuovo e di design.

Il bagno di tendenza del 2022 sicuramente sarà caratterizzato dall’ecclettismo. Quest’ultimo consiste nel saper unire stili differenti, creando nuovi contrasti, capaci di lasciare a bocca aperta. Retrò e minimal, vintage e moderno, sono moltissimi gli abbinamenti oggi di tendenza.

L’uomo, poi, oggi cerca di avvicinarsi sempre di più alla natura, anche quando si tratta di arredamento e design. Tra le ultime tendenze, infatti, vi sono disegni e fantasie che si ispirano alla natura. Dalle pareti, alle decorazioni, fino ad arrivare ai pavimenti, i richiami alla natura possono essere inseriti in ogni angolo del bagno.

Sempre più amato in questo ambiente è lo spazio. Proprio per questo, diventa necessario inserire docce ed arredi su misura.

Infine, di gran tendenza si rivelano linee curve, con decorazioni e mobili dagli angoli tondi, e colori capaci di suscitare emozioni.

Arredo bagno 2022 - idee di design
Arredo bagno 2022: tutte le tendenze per un ambiente di design – immagine di Unsplash di Christian Mackie

Pietre e marmi in bagno

Tra i rivestimenti protagonisti del bagno del 2022 troviamo sicuramente marmi e pietre naturali dai grandi formati. Dalle pareti ai pavimenti, questi elementi saranno in grado di donare un tocco di design all’ambiente.

Leggerezza, eleganza, basso rischio di scivolamento ed adattabilità, sono moltissimi i vantaggi che questi materiali portano con sé, rendendoli perfetti per un bagno alla moda e funzionale.

Ovviamente, questi materiali potranno essere anche inseriti su piani d’appoggio ed elementi decorativi.

Le parole d’ordine del nuovo bagno 2022, dunque, saranno spazio, eleganza, natura e colori.

Bonus ristrutturazione bagno 2022: quali sono i requisiti

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo alcuni dati dell’anno 2019, sono ben 360mila gli italiani che vivono senza l’accesso ad un WC privato.
  • Più del 60% degli italiani trascorre ogni giorno tra i 30 ed i 60 minuti in bagno.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News