Il brand Orografie svela un progetto per l’home office di domani

Risale a ottobre 2020 la prima presenza del brand Orografie, con il workshop rivolto agli under 35, nella cornice – e in collaborazione con EDIT Napoli. Ora presenta un nuovo progetto.

Lavoro del futuro: come l’Home Office può diventare la tua azienda

Orografie verso il Salone del Mobile di Milano

Orografie svela ora un primo progetto, disegnato da Martinelli Venezia Studio, parte della collezione che, nella sua veste completa, verrà presentata a settembre 2021 in occasione del Salone del Mobile a Milano.

Sono quattro i designer di rilievo che il brand ha selezionato:

  • Francesco Faccin
  • Francesca Lanzavecchia
  • Elena Salmistraro
  • Martinelli Venezia Studio (Carolina Martinelli e Vittorio Venezia) di cui è ora svelata la proposta. 

Cui si aggiungono altri validi designer italiani, oltre ai tre vincitori del workshop.

Cos’è è il brand Orografie

Orografie è il brand design-oriented ideato da Giorgia Bartolini (founder) con Vincenzo Castellana (art director). Vanta la collaborazione di Ko Sliggers per il linguaggio visivo e di Domitilla Dardi per la narrazione.

La collezione si basa sull’assunto di progettare una funzione e non per una funzione. Partire dalla funzione e ideare poi la forma. Tutti i designer coinvolti sono stati chiamati a progettare elementi che assolvessero a funzioni che non esistevano, cui ora non si può fare a meno. Elementi che somigliano loro e siano come amici che aiutino a far stare bene.

Fil-rouge che manifesta l’italianità del brand, è la scelta della produzione artigianale, altamente qualificata e diversificata, che si radica nel territorio siciliano, la stessa terra in cui nasce il brand.

Gli ideatori si sono dichiarati “da sempre affascinati dagli stampi in legno per fonderia: manufatti così sofisticati, ricchi di incavi, fori di vari diametri, smussi, protuberanze o altri dettagli singolari che suscitano il nostro immaginario sulle innumerevoli forme che con essi è possibile realizzare”. Hanno scomposto e ordinato tali segni in una sorta di elenco di lavorazioni che hanno poi ridisegnato e utilizzato come un linguaggio declinabile.

brand Orografie

Il brand Orografie svela un progetto per la casa di domani – Foto concessa da Ufficio Stampa Orografie

T1 e T2: l’idea del brand Orografie per l’home office

Sono nati così T1 e T2, due elementi d’arredo enigmatici e scultorei che potremmo definire dei normografi dello spazio domestico legato agli scenari futuribili, dove le funzioni si alternano generandone di nuove – come per l’intera collezione Orografie – che Martinelli Venezia hanno progettato con l’intenzione di esercitare, in chi li possiede, un desiderio di affezione: oggetti da preservare e tramandare di generazione in generazione.

Due proposte, con l’intenzione che si parlino, che possano vivere separatamente o in unione. La produzione vede coinvolta una piccola realtà artigianale del territorio che ha realizzato i due oggetti di arredo in pasta di legno rivestita da una lacca dall’effetto metallizzato.

Anche i due colori scelti per T1 e T2 hanno carattere: rosso e blu. Elementi che si incastrano, sovrappongono, separano. Vani (contenitori) che si creano, accessori che nascono. Memorie passate e visioni futuristiche che si fondono nei dettagli.

Stratificati su più livelli, sono complementi dalle molteplici funzioni e collocazione. Forme che dialogano in una geometria di linee squadrate in armonia con dettagli stondati, che spingono la capacità produttiva del materiale ai suoi estremi. Ogni dettaglio che si vede lascia spazio a una personale interpretazione e desiderio di utilizzo. I due oggetti hanno un valore intrinseco, un ibrido in equilibrio tra apparenza e interpretazione.

Pillole di interior design: come rendere sostenibile un home office

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu? 

  • Prima del Coronavirus gli smart worker in Italia erano 570 mila, con una crescita, già nel 2019, del 15%. Ora l’incremento è del 1.050%, ovvero 6,58 milioni

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Sono laureata in giornalismo e lavoro come redattrice, traduttrice e copywriter. Mi piace parlare di tutto con approccio scientifico, soprattutto di enogastronomia. Scrivo di moda e la creo (sono anche ricamatrice e modellista sartoriale).