Vai al contenuto
Arredare casa spendendo poco - scelta mobili

Arredare casa spendendo poco: i consigli per stare nel budget con stile

Condividi L'articolo su

Arredare casa spendendo poco è possibile grazie alla scelta dei prodotti giusti. Ecco tutti i consigli per dei mobili economici e di design.

Arredare l’ingresso con il mobile adatto

Come arredare casa spendendo poco

Devi arredare la casa ma il tuo budget è limitato? Nessun problema.

Grazie ad alcuni consigli, infatti, è possibile organizzare al meglio la propria lista senza rinunciare a comodità, funzionalità e buon gusto.

Per arredare la propria amata casa con pochi soldi è fondamentale tenere sempre sott’occhio il rapporto qualità-prezzo, ricordando che oggi sono presenti moltissime soluzioni valide sul mercato.

Per non andare oltre a quelle che sono le vostre possibilità, poi, cercate di evitare il superfluo ed acquistate solamente i mobili realmente indispensabili per la vostra vita domestica. Assicuratevi, inoltre, che il tutto sia funzionale, per poter vivere con il massimo comfort.

In caso di budget ristretto è bene preferire mobili che siano polifunzionali, ottimizzando ogni spazio e riuscendo a ridurre il numero dei pezzi da acquistare. Un tavolino, ad esempio, potrà essere anche un pratico contenitore per riviste ed oggetti vari.

Inoltre, potrete dare un’occhiata ai mercati dell’antiquariato. Questi, spesso, sono ricchi di fantastiche occasioni capaci di arredare in fantastici stili spendendo poco.

Infine, se avete del tempo da dedicare alla vostra casa potrete dedicarvi al fai da te. In questo modo sarà possibile dare una nuova vita a mobili usati o rendere mobili semplici dello stile desiderato.

Arredare casa spendendo poco - scelta mobili
Arredare casa spendendo poco: i consigli per stare nel budget con stile – immagine di Unsplash di thestandingdesk

Gli ambienti

Ogni ambiente di casa è differente e, pertanto, necessità di mobili adatti alla destinazione d’uso di quello spazio.

La cucina, ad esempio, dovrà possedere scaffali, pensili, credenze e dispense. In questo modo, ogni cosa potrà avere il proprio posto.

I mobili necessari per il soggiorno, al contrario, saranno più semplici e con meno ripiani o pensili. Basteranno, infatti, un divano, un pratico tavolino ed un mobile tv per permetterti di vivere al meglio questo spazio, ottimo per un caffè in compagnia o per godere di un po’ di sano relax.

Il bagno, poi, oltre ai sanitari, necessari per la destinazione d’uso di questa stanza, dovrà essere arredato con un mobile utile a riporre biancheria e tutti i prodotti necessari alla cura personale.

Infine, la camera da letto andrà arredata ovviamente con un comodo letto, i comodini ed un armadio capiente, per poter riporre tutti i propri capi.

Selezionando i mobili giusti ed indispensabili potrete arredare la vostra casa spendendo poco e rientrando nel budget.

Dove acquistare mobili TV online?

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo alcune ricerche, oltre il 25% degli italiani, per l’acquisto della propria casa ha un budget che non deve superare i 119 mila euro.
  • Il costo medio delle cucine commerciali oggi disponibili sul mercato oscilla tra i 4 ed i 18 mila euro. Il prezzo varia molto in base ai materiali utilizzati, le dimensioni, le caratteristiche ed il design scelto.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News