I piccoli di casa e la genitorialità: le ore di sonno dei bambini. Ad ogni fascia d’età il suo riposo

Garantire le ore di sonno dei bambini è fondamentale per assicurare il giusto riposo ed un corretto sviluppo. Osserviamo le varie fasce d’età.

Quante sono le ore di sonno dei bambini?

Fin dalla nascita, i bambini necessitano di molte ore di sonno, utili per il riposo ed un corretto sviluppo. Ma quante ore, realmente, dovrebbero dormire i nostri piccoli?

Ovviamente le esigenze variano a seconda di moltissimi fattori: età, attività quotidiane, ecc. È importante, però, tenere in considerazione che per i bambini il riposo è fondamentale. Osserviamo quante ore di sonno dovrebbero dormire i più piccoli in base alle fasce d’età.

I piccoli di casa e la genitorialità: una merenda sana per bambini. Quali cibi preferire e quali evitare?

I primi mesi

Un bambino appena nato dormirà praticamente tutto il giorno. Infatti, per i primi tre mesi sono necessarie almeno 18/20 ore al giorno di sonno.

In questa prima fase di vita il piccolo si sveglierà esclusivamente per i suoi bisogni, come la fame. Inoltre, è bene sapere che in questi mesi sarà impossibile per il bambino comprendere il ritmo del giorno e della notte.

Fino ad un anno

Dai quattro mesi al compimento del primo anno è importante che il piccolo riposi almeno 12 ore, senza superare, però, le 16. Anche qui i momenti di riposo saranno distribuiti durante l’arco della giornata, in maniera irregolare.

Quando il bambino dorme è raccomandabile tenere basso il tono della voce ed abbassare l’intensità della luce.

ore di sonno dei bambini - riposo

Le ore di sonno dei bambini. Ad ogni fascia d’età il suo riposo – immagine di Unsplash di Hessam Nabavi

I primi due anni

Anche in questa fase del bambino le ore di sonno saranno elevate. Infatti, è consigliabile che il piccolo riposi tra le 11 e le 14 ore al giorno.

In questa fascia d’età, inoltre, il bambino inizierà a soffrire per il distacco dai genitori, dunque, sarà bene tranquillizzarlo e rassicurarlo. In questo modo sarà possibile garantire un buon riposo.

Dai tre ai sei anni

Fino all’inizio delle scuole elementari il bambino dovrà riposare almeno 10 ore al giorno. In questa fase sarà meglio che i ritmi siano regolari, mantenendo sempre gli stessi orari.

I piccoli di casa e la genitorialità: Impariamo a rispettare l’ambiente. Bambini alla scoperta della sostenibilità

Fin ai dodici anni

Con l’inizio della scuola il sonno si regolarizza e sarà bene far riposare il proprio bambino almeno nove ore al giorno, cercando di evitare di superare le 12 ore.

Per favorire il riposo, inoltre, bisognerà evitare l’utilizzo di dispositivi elettronici proprio prima di addormentarsi.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Nel nostro Paese vivono oltre 9,8 milioni di bambini ed adolescenti. Essendo circa 60 milioni i residenti in Italia, i minorenni rappresentano oltre il 16% della popolazione complessiva.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione