I piccoli di casa e la genitorialità: Impariamo a rispettare l’ambiente. Bambini alla scoperta della sostenibilità

Impariamo a rispettare l’ambiente grazie a giochi ed attività volte a sensibilizzare i più piccoli ed educarli alla sostenibilità.

La classifica dei Paesi più felici al mondo

Impariamo a rispettare l’ambiente

Insegnare ai bambini il rispetto per l’ambiente e la sostenibilità è fondamentale per garantire un futuro migliore al nostro amato pianeta.

L’insegnamento di questi valori dovrà essere graduale e costante nel tempo, per permettere ai bambini di cogliere l’importanza di determinate azioni.

Inoltre, il contatto con la natura ed il rispetto per essa sono due elementi da valorizzare fin dai primi anni di vita grazie a giochi ed attività.

Spiegare e mostrare le conseguenze di alcuni comportamenti sbagliati, poi, è necessario per far comprendere anche ai più piccoli le conseguenze causate da errori quotidiani. Infine, grazie a questo tipo di sensibilizzazione le generazioni future saranno in grado di crescere mostrando rispetto per il mondo che li circonda.

Impariamo a rispettare l’ambiente - bambini

Impariamo a rispettare l’ambiente. Bambini alla scoperta della sostenibilità – fonte canva

Le attività sostenibili

Le attività che possono essere svolte per sensibilizzare i più piccoli al rispetto dell’ambiente ed alla sostenibilità sono moltissime, creative e divertenti. Tra queste troviamo:

  • La raccolta differenziata: giocare e far comprendere ai più piccoli la divisione dei rifiuti e le conseguenze che un cattivo smaltimento porta con sé è fondamentale per educare alla sostenibilità.
  • Creare insieme un concime naturale, utile a nutrire la terra che porterà i suoi frutti può essere un’altra idea divertente ed affascinante per educare al riciclo.
  • Una bella passeggiata in bicicletta, preferendo questo mezzo all’automobile. Questo può far comprendere che le auto inquinano e che scegliere di muoversi a piedi o con altri mezzi 100% green può aiutare in nostro pianeta.
  • Insegnare a chiudere il rubinetto quando non necessario ed a non sprecare l’acqua. Può essere un’idea utilizzare simpatici timer per cronometrare il tempo per lavarsi i denti può essere un’idea utile per educare ad evitare gli sprechi.
  • Educare a non sprecare il cibo rendendo ogni pasto un momento positivo e divertente. Questo aiuterà i piccoli a concludere il proprio piatto comprendendone l’importanza.

Queste e molte altre attività ancora permetteranno ai piccoli di casa di vivere in maniera sostenibile, rispettando l’ambiente.

Come coltivare cibo sano sul tuo balcone sostenibile

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati ISTAT, già nel 2018 oltre l’87% degli italiani effettuava con regolarità la raccolta differenziata di plastica, alluminio, carta e vetro.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione