Arredamento sostenibile: le principali aziende arredo green in Abruzzo

Arredamento sostenibile

Arredamento sostenibile: le principali aziende arredo green in Abruzzo – Questa regione innovativa è per intensità industriale ed una delle principali regioni manifatturiere d’Europa. La transizione verso un’economia sempre più sostenibile rappresenta uno dei punti chiave delle politiche messe in campo dall’Unione Europea.

In Abruzzo sono numerosi i brand che si stanno allineando alle politiche europee, in particolare all’Agenda 2030. Infatti, sempre più realtà prediligono l’uso di fonti di energia rinnovabili e prodotti ecosostenibili di qualità.

Le principali aziende di arredo green in Abruzzo

La sostenibilità ambientale è sempre più al centro della filosofia produttiva di tutta Italia. Il design sostenibile che prevede una certa attenzione nei confronti dell’utilizzo di materiali naturali a basso impatto ambientale è sempre più diffuso anche in Abruzzo.  Infatti, un’impresa abruzzese su quattro punta sull’economia verde. Già da ormai dieci anni sono molte le aziende che hanno investito in prodotti e tecnologie green. Il tasso più alto di imprese sostenibili si concentra nell’Aquilano, seguito dalle province di Chieti, Teramo e Pescara.

Ecco le 3 principali aziende di arredo green in Abruzzo che mettono in pratica le buone prassi per l’innovazione e la sostenibilità ambientale:

  1. Marcotullio Arredi Group
  2. Guzzini & Fontana
  3. Gruppo Paganelli

Arredamento sostenibile: le principali aziende arredo green nel Veneto

Marcotullio Arredi Group

Marcotullio Arredi Group con sede in provincia Pescara realizza soluzioni d’arredo per interni unici e personalizzati, in stile moderno o classico, da più di da trent’anni. Grazie alla grande esperienza l’azienda è in grado di essere all’avanguardia nelle tecniche di progettazione. Inoltre, ha la capacità di offrire i più alti standard di sicurezza e qualità per creare l’ambiente ideale con i marchi più prestigiosi e soddisfare le esigenze personali, grazie a materiali high-tech e naturali.

Tra questi si distingue legno, un materiale ecosostenibile, riciclabile, ripristinabile e che dura nel tempo. Gli arredi in legno proposti sono progettati seguendo criteri di funzionalità ed estetica. Inoltre, Marcotullio Arredi Group si occupa anche della posa del parquet, caldo e dalle tantissime proprietà e vantaggi, consente soluzioni esteticamente apprezzabili.

Aziende arredo green Abruzzo

Arredamento sostenibile le principali aziende arredo green in Abruzzo – shutterstock di Image Flow

Guzzini & Fontana

Guzzini & Fontana è un’azienda italiana con sede a Teramo, specializzata nella produzione di cabine e armadi, che nasce dall’incontro di due imprenditori con una lunga e consolidata esperienza nel settore dell’arredamento. Il concetto alla base della filosofia di GF Interiors è Made with Love in Italy attraverso il quale mira a diffondere anche all’estero la grande tradizione del design italiano. Quindi, non solo realizzato in Italia, ma prodotto con amore ed elevatissimi standard qualitativi. Ciò per soddisfare le esigenze di una clientela alla ricerca di un prodotto unico e di gran pregio.

Tutte le collezioni sono ispirate al design contemporaneo e con libertà di espressione rendono attuali ispirazioni retrò con l’uso di materiali innovativi e forme di tendenza. I prodotti Guzzini & Fontana sono, quindi, una perfetta combinazione tra bellezza delle linee e funzionalità, eleganza e comfort.

Inoltre, Guzzini & Fontana è un’azienda particolarmente attenta alla salvaguardia del pianeta. È certificata Bureau Veritas e FSC a testimonianza del fatto che il legno utilizzato in tutte le collezioni deriva da una gestione responsabile delle foreste. Non a caso si utilizzano solo pannelli ecologici, prodotti interamente con legno riciclato con conseguente riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera e nessun taglio di alberi. Il risultato è un prodotto ecosostenibile, resistente nel tempo, indeformabile e di notevole solidità. Infine, GF INTERIORS rispetta l’ambiente anche attraverso soluzioni d’arredo rivestite con vetro e alluminio, materiali potenzialmente riciclabili all’infinito.

Aziende arredo green Abruzzo

Arredamento sostenibile le principali aziende arredo green in Abruzzo – shutterstock di Image Flow

Gruppo Paganelli

Il Gruppo Paganelli opera nel settore dell’edilizia e dell’arredamento da oltre 40 anni e risponde con qualità ed efficienza, alle esigenze dei suoi clienti. Ciò per garantire uno stile accattivante e la più ampia funzionalità, unita a elevati standard qualitativi ed ecosostenibili.

Queste caratteristiche hanno permesso all’azienda di divenire un sinonimo di affidabilità in tutto l’Abruzzo. In particolare l’azienda grazie a qualificati fornitori offre una grande varietà di piastrelle per pavimenti e rivestimenti, adatte a valorizzare ogni tipo di stanza. Inoltre, è molto ampia anche la scelta di parquet, ideale per tutti quelli che amano la sensazione di calore e ospitalità che solo questo materiale sa dare.

  • Ceramiche – nell’assoluto rispetto delle norme più rigorose in tema di sostenibilità, sia di processo sia di prodotto, le creazioni nascono dall’innovazione di tecnologie unite all’avanguardia e al sapere della tradizione artigianale.
  • Parquet – i fornitori dell’azienda offrono i legnami più pregiati svolgendo un’azione di riforestazione. Pertanto, la scrupolosa attenzione nel selezionare ed associare le materie prime coniuga livelli qualitativi estremamente elevati ad una particolare sensibilità per i problemi ambientali.

3 aziende low cost per l’arredo casa in Italia

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • “100 Innovation Stories: Abruzzo” è un rapporto, promosso dalle Fondazioni Symbola e Hubruzzo, che parte da un’analisi del sistema produttivo abruzzese e dal racconto di cento storie d’impresa.  Il sistema produttivo abruzzese con un prodotto interno lordo di oltre 30 mld di euro è: settimo in Italia per specializzazione industriale, settimo per incidenza delle esportazioni sul PIL (8,7 mld di cui circa il 50% legato al settore automotive), sesto per surplus commerciale e secondo per valore di interscambio (ogni 100 euro importati se ne esportano più di 200), un sistema che presenta uno dei più alti tassi di diversità produttiva in Italia (721 categorie di attività presenti sul territorio su 800).
  • In Abruzzo si trova, inoltre, il primo centro italiano di recupero per scarti di cartongesso. È stato realizzato negli stabilimenti della Maco srl di San Giovanni Teatino (Chieti) collegato, per lo smaltimento, alla Siniat spa di Corfinio (L’Aquila). Al momento, si tratta dell’unico stabilimento italiano in grado di riciclare direttamente questo genere di rifiuti, riportandoli a nuova vita sotto forma di prodotto originale: lastre di cartongesso.
  • COSMOB è ad oggi il primo centro tecnologico in Italia in grado di affiancare le imprese nella valutazione della circolarità dei materiali impiegati per la progettazione e realizzazione dei prodotti d’arredo grazie alla certificazione Cosmob Qualitas Praemium “Circolarità del prodotto arredo”, la prima etichetta per la qualifica e la valorizzazione dei risultati raggiunti dall’azienda, in termini di impiego sostenibile delle risorse materiche lungo l’intero ciclo di vita del prodotto d’arredo.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.