Vai al contenuto
borghi più belli

Quali sono i borghi italiani più belli da visitare in primavera?

Condividi L'articolo su

In tutta Italia, i borghi rappresentano circa il 70% dei comuni. Infatti, estesi su tutto il territorio nazionale, i borghi italiani ammontano ad un numero totale di 5498. Secondo il Sole 24ore, il futuro dovrà concentrarsi sul rilancio e la rivalutazione di questi piccoli centri abitati, che, soprattutto in primavera, è molto piacevole visitare. Secondo l’associazione italiana “I borghi più belli d’Italia”, ammontano a 450 i borghi più belli d’Italia.

Unesco Italia: alla scoperta delle colline del Prosecco

I Sassi di Matera

Considerata la terza fra le città più antiche al mondo, Matera è diventata capitale della cultura 2019 grazie ai c.d. Sassi di Matera. Si tratta di spazi scavati all’interno delle rocce. Questi spazi venivano inizialmente utilizzati come depositi e, successivamente, divennero delle vere e proprie abitazioni. Questi sassi, perciò, costituivano in passato l’agglomerato urbano principale della Città lucana. Con il passare del tempo, i sassi sono diventati il centro storico di una città ormai in crescita e si articolano si tre livelli:

  • il Sasso Barisano, a nord della città
  • il Sasso Caveoso, a sud
  • il rione e la collina Civita tra le due estremità

Soprattutto durante la primavera, passeggiate e momenti ricreativi all’interno dei sassi diventeranno un esperienza memorabile. Fra le attrazioni principali si trovano:

  • la Cattedrale della Madonna della Bruna
  • la Cattedrale di Sant’Eustacchio
  • la Cripta del Peccato Originale
  • le Chiese Rupestri

Valleggio sul Mincio, uno dei borghi più belli d’Italia

Valleggio sul Mincio è un piccolo borgo, situato nella provincia di Verona. É attraversato dall’omonimo fiume e dal canale Virgilio. Fra caratteristiche che rendono unico questo borgo, quella che spicca di più ha a che vedere con la sua formazione. Infatti, Valleggio sul Mincio è composto da due borghi:

  • Borghetto
  • Valleggio

Inoltre, questi due borghi sono ricchissimi di storia. Si tratta, infatti, di due località dalla tradizione longobarda, nonostante le opere principali risalgano alla Repubblica Veneziana. Fra i luoghi di maggiore interesse si trovano:

  • il Castello Scaligero
  • la Villa Sigurtà
  • il Ponte Visconteo
borghi più belli
Quali sono i borghi italiani più belli da visitare in primavera?- Pixabay di juliacasado1

Il bellissimo borgo di Sant’Agata dei Goti

Un altro piccolo e caratteristico comune che dà il meglio di sé in primavera, è il borgo di Sant’Agata dei Goti. Questo borgo italiano sorge a picco su uno sperone di tufo nella Valle Caudina. La vista di Santagata dei Goti offre immagini molto suggestive. Infatti, il suo centro storico svetta ad una altitudine di 159 metri sul livello del mare. Inoltre, le origini di questo luogo sono antichissime e risalgono al IV secolo a.C. Il borgo di Sant’Agata dei Goti si suddivide, ad oggi, in due zone principali:

  • la zona più recente
  • il centro storico

Un magnifico paesaggio collinare, poi, ricopre entrambe le zone. Fra i luoghi di interesse più importanti da visitare, si trovano:

  • la Chiesa dell’Annunziata
  • il Duomo dell’Assunta
  • la Chiesa di San Francesco

L’Italia ed il fascino dei borghi antichi regione per regione

L’associazione privata “I borghi più belli d’Italia” nasce nel 2021, con lo scopo di promuovere e valorizzare la storia, il paesaggio, la cultura e le tradizioni dei piccoli centri abitati italiani. L’intento dell’associazione è quello di non lasciare che i borghi più belli d’Italia vengano trascurati o poco valorizzati, a causa di svariati motivi, fra cui:

  • lo spopolamento
  • l’abbandono
  • l’esclusione dai circuiti turistici principali, a causa della loro posizione dislocata

Quindi, per valorizzare al meglio questi luoghi, l’associazione ha stilato una classifica di bellissimi borghi, regione per regione. Si parla di:

  • 29 borghi nelle Marche
  • 29 borghi in Umbria
  • 27 in Toscana
  • 25 in Abruzzo
  •  24 in Liguria
  • 23 rispettivamente nella regione Lazio ed in Sicilia
  • 22 borghi in Lombardia
  • 15 , fra i borghi più belli d’Italia, in Piemonte ed altrettanti in Calabria
  • 14 in Emilia Romagna
  • un numero pari a 13 borghi nelle regioni della Puglia, del Friuli-Venezia Giulia e del Trentino-Alto Adige
  • 11 in Campania
  • 10 in Veneto
  • 7 in Basilicata
  • 7 in Sardegna
  • 4 in Molise
  • 1 borgo nella regione della Valle d’Aosta

Unesco Italia: alla scoperta delle foreste di faggi dei Carpazi

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Nel 2016, l’associazione privata “I borghi più belli d’Italia” ha stipulato un accordo diretto con ENIT, con lo scopo di promuovere il turismo in tutti i borghi europei ritenuti fra i più affascinanti e meritevoli. Nel 2017, poi, è stato siglato un ulteriore accordo con Costa Crociera, per valorizzare i borghi esclusivamente italiani.
  • Matera è la città d’arte che ha registrato il maggior incremento percentuale (+ 176%) di presenze nel corso degli ultimi 7 anni, con una componente di persone straniere cresciuta del + 216%.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News