Le migliori associazioni per disabili in Italia

Le persone che presentano disabilità in Italia possono far affidamento su molte associazioni e onlus che si occupano di loro. Grazie a queste organizzazioni, è infatti possibile garantire uno stile di vita quanto più dignitoso e attivo a seconda della gravità del problema. Affrontando questo tema delicato, elenchiamo le migliori associazioni per disabili in Italia. Si differenziano per fasce d’età e raggruppano persone che presentano delle problematiche affini. Sono quindi stati studiati progetti sia per la riabilitazione motoria e funzionale, sia per chi presenta disabilità cognitiva.

Elenco associazioni per diversamente abili in italia

Le migliori associazioni per disabili in Italia – fonte Canva

Le associazioni presenti sul territorio italiano che si occupano del sostegno delle persone diversamente abili

Facendo una distinzione tra disabilità di tipo fisico e di tipo cognitivo quindi, segue quindi un elenco di associazioni che lavorano in tutta Italia per dare sollievo alle famiglie che affrontano quotidianamente molte avversità.

Associazioni che si occupano di riabilitazione e sollievo per portatori di disabilità fisiche

  • CP TORINO – Coordinamento Para-Tetraplegici Torino Onlus
  • FAIP – Associazione italiana Para-Tetraplegici
  • ACMT-Rete – ODV Associazione per la malattia di Charcot-Marie-Tooth o CMT

Persone con deficit visivi: le associazioni dedicate

  • ADV – Associazione Disabili Visivi
  • ANFAMIV – Associazione Nazionale Famiglie Minorati della Vista
  • UIC – Unione Italiana dei Ciechi
  • Istituto dei Ciechi Opere Riunite Florio e Salamone
  • MAC – Movimento Apostolico Ciechi
  • CSSI – Cooperativa Sociale Servizi Integrati
  • FNIPC – Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi
  • ANS – Associazione Nazionale dei Subvedenti
  • CILP – Centro Internazionale del Libro Parlato “A. Sernagiotto”

Associazioni che si occupano di persone con disabilità Uditivo-Visivo

Come adattare una casa per disabili

Persone affette da Sindrome di Down: quali associazioni le tutelano?

  • AIPD – Associazione Italiana Persone Down
  • UNIDOWN – Unione Nazionale Down

Associazioni che si occupano di persone affette da Autismo

Onlus e associazioni che si occupano di persone con varie disabilità, malattie degenerative ed infettive

  • AIAS – Associazione Italiana Assistenza Spastici
  • AICE – Associazione Italiana contro l’Epilessia
  • AID – Associazione Italiana Dislessia ONLUS
  • AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla
  • AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer
  • ANFFAS – Associazione Nazionale Famiglie Di Disabili Intellettivi e Relazionali
  • ANDI – Associazione Nazionale Disabili Italiani
  • EURORDIS – Federazione Associazioni Malattie Rare
  • Telefono H– Associazione per i diritti dei disabili
  • UILDM – Unione Italiana per la Lotta contro la Distrofia Muscolare
  • H2000 – Associazione Universitaria di Ragazzi più o meno Abili

Associazioni che lottano per i diritti legali delle persone diversamente abili, e per il sostegno alle famiglie

  • MEDA – Movimento Europeo Diversabili Associati
  • MID – Movimento Italiano Disabili
  • AIFAP – Associazione Italiana Famiglie Ammalati Psichici

Sviluppo artistico e culturale delle persone disabili: ecco le associazioni

La “Locanda dei Girasoli”, un esempio da seguire per l’abbattimento delle barriere architettoniche

Nei pressi di Roma, è nata la Locanda dei Girasoliinteramente gestita da 14 ragazzi e ragazze affetti dalla sindrome di Down. Purtroppo la crisi che ha colpito molti ristoratori durante la pandemia di Covid-19 stava per mettere in ginocchio anche questo locale pieno di allegria. La regione Lazio ha però aiutato questi meravigliosi ragazzi a rialzarsi e continuare il loro lavoro. Un esempio di inclusione sociale, tema molto affrontato negli ultimi anni, ma che però deve ancora crescere molto. Tutti infatti hanno diritto di poter sentirsi utili alla comunità, sentirsi inclusi al gruppo sociale, e questi ragazzi sono una vera forza della natura!

Agevolazioni per l’acquisto auto per disabili: cosa c’è da sapere

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati dell’Istat, sono 31 milioni gli abitanti diversamente abili in Italia. Questo significa perciò che circa il 5,2% degli italiani presenta diverse forme di disabilità più o meno gravi. Tra le ragioni con la presenza più alta di cittadini diversamente abili ci sono l’Umbria (8.7%), la Sardegna (7.3%) e la Sicilia (6%).
  • 430 mila, sono i disabili con un’età compresa tra gli 0 e i 4 anni, 718 mila invece quelli tra i 45 e i 64 anni. 500 mila hanno tra i 65 e i 74 anni, mentre oltre un milione quelli dai 75 anni in su.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Appassionata da sempre di animali, con il sogno di vivere in mezzo a loro, credo negli alberi e nella magia del bosco, credo alle mani forti e gli occhi pieni. Camminare scalza nei prati è una delle mie più grandi passioni. Scopro il mondo della cinofilia nel 2016, e inizio un percorso di formazione che è ancora in atto. Proprio grazie ai cani, incontro Sonia Carrera e le sue adorabili spitz, e così nasce la collaborazione con Habitante, grandissima fonte di ispirazione e spinta a mettermi in gioco.