Home business: idee per avviare un’attività da casa

L’home business, letteralmente business casalingo, è la nuova frontiera dell’occupazione. Con questo innovativo metodo di lavoro si può avviare un’impresa senza avere necessariamente una sede o un ufficio fisico ma sarà sufficiente la propria casa e un computer per gestire il tutto. Vediamo come avviare un’attività di questo genere.

Home business: idee per avviare un’attività da casa

Il digitale oggi sempre più presente nelle nostre vite ha permesso, anche dal punto di vista lavorativo, di aprire una propria attività ovviando a caratteristiche prima fondamentali, come una sede fisica. Non a caso il mondo che gira attorno all’ e-commerce negli ultimi anni sta registrando numeri notevoli in tutto il mondo ed è in continua crescita ed espansione. Questo perché le caratteristiche che contraddistinguono questo mondo sono la semplicità, l’immediatezza, la facilità di utilizzo e l’automatizzazione. L’home business non potrebbe esistere senza gli opportuni canali digitali. Ecco qualche idea utile per avviare un’attività da remoto.

Come evolve il mondo e-commerce in Italia?

Aprire un dropshipping store

Con il termine dropshipping si intende un metodo di vendita e-commerce per cui si vende un prodotto online senza averlo materialmente in un magazzino di stoccaggio. In pratica il venditore fa da tramite tra il fornitore e il compratore finale. La vostra attività sarà quindi quella di occuparvi del marketing e del servizio al cliente mentre una terza parte si occuperà di produrre, stoccare e spedire per vostro conto la merce.

Acquistate prodotti all’ingrosso e venderli online

Una prima idea è quella di rendere la propria attività specifica, ovvero avere una propria nicchia di mercato in cui vendere un determinato prodotto. Questa è una valida impresa soprattutto se decidete di vendere un prodotto che non è comunemente presente nel vostro paese. In questo caso, quindi, dovrete acquistare il prodotto all’ingrosso dal paese produttore e poi rivenderlo al dettaglio attraverso il vostro e-commerce.

Home business

Home business: idee per avviare un’attività da casa – SHUTTERSTOCK di insta_photos

Vendere prodotti home-made

Da qualche anno si sta riscoprendo l’arte del fatto in casa, perciò nel caso in cui siete bravi a realizzare prodotti fatti a mano questo può essere proprio il vostro business. In questo caso il vantaggio è maggiore in quanto non dovrete comprare il prodotto per poi rivenderlo ma dovrete procurare, quindi acquistare, solo la materia prima. In buona sostanza trasformerete il vostro hobby preferito in un vero e proprio home business.

Vendere il vostro servizio o expertise

Più facile di vendere un prodotto è certamente vendere un servizio. I servizi che potete offrire tramite un home business includono per esempio: insegnamento di vario genere, personal training, marketing, assistenza virtuale, design, scrittura, ecc.

Acquistare un’attività di e-commerce esistente

Infine potete decidere di investire una parte del vostro denaro acquistando qualcosa che esiste già. Nell’acquistare un’attività e-commerce già avviata i vantaggi sono diversi, uno su tutti il fatto che avrete a disposizione già dei dati su cui lavorare e non sarete costretti, quindi, a partire da zero.

Le iniziative sostenibili nel mondo: la sostenibilità di grandi aziende E–commerce

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il Registro Imprese riporta un aumento per il 2019, quindi pre-covid, del 20% sull’anno precedente, per un totale di 6.968 imprese registrate con codice ATECO. Unioncamere, invece, parla di 10.000 siti e-commerce in più in Italia negli ultimi 5 anni, con 23.386 registrate secondo ultima rilevazione di marzo 2020.
  • Secondo il rapporto della Caseleggio Associati il 12% delle aziende italiane opera nel commercio elettronico.
  • Secondo il Rapporto Coop 2020 il 67% dei carrelli digitali degli italiani è stato occupato da prodotti alimentari e bevande. Il rapporto sostiene che l’e-commerce in Italia sia particolarmente apprezzato per fare la spesa anche perché permette una scelta più calma e oculata del prodotti, evitando assembramenti e code in cassa.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

 

Written by

Biologa