Razzo cinese entra nell’atmosfera e cade nell’Oceano Indiano

9 Maggio 2021 – L’agenzia spaziale cinese CNSA  ha reso noto che il razzo Lunga Marcia 5B è rientrato all’interno dell’atmosfera.

Dopo aver sorvolato l’Italia, passando sopra a Calabria e Sardegna, ma senza rischi, si è diretto ad Est, atterrando nell’Oceano Indiano, vicino alle Maldive.

L’atterraggio è avvenuto tra le ore 03.00 e le ore 05.00 italiane. L’incertezza sull’orario di rientro è sempre grande quando si tratta della traiettoria di un grande oggetto che cade incontrollato.

Lunga Marcia 5B con i suoi 30 metri di lunghezza e 5 di diametro ha condotto una veloce discesa, ruotando su se stesso, non permettendo, così, di calcolare i tempi ed il luogo del rientro all’interno dell’atmosfera terrestre.

Sono state moltissime le organizzazioni che si sono occupate di raccogliere i dati del razzo cinese, tra cui anche l’Agenzia Spaziale Italiana. Quest’ultima, insieme al Dipartimento di Protezione Civile, ha potuto escludere la caduta sul territorio italiano, ed i rischi ad essa connessi.

Le iniziative sostenibili nel mondo: condominio 25 Verde, l’edificio foresta a Torino

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione