Progetto Earthship: le nuove case per un futuro sostenibile

Tra le molte innovazioni in atto per la sostenibilità del nostro pianeta, ci si sta concentrando molto sul green building (bioedilizia o bioarchitettura). Attingendo dal passato, per un futuro più sostenibile, si stanno riproponendo dei modelli di case solari e passive, le Earthship. Il progetto Earthship è un’alternativa alla classica bioedilizia, ma più economica.

Sostenibilità: il progetto Earthship

Il modello di una Earthship rispecchia una casa auto-riscaldante, costituita interamente da materiali riciclati, priva di sistemi di riscaldamento o di raffreddamento. 

È una casa energeticamente indipendente, anche dal punto di vista alimentare e idrico. Sfruttano il calore e l’energia del sole e riutilizzano l’acqua per coltivare.

I principi cardine su cui si basa questa invenzione, riguardano proprio la scelta di una bioedilizia, per la tematica ambientale, l’autosostentamento e l’autoproduzione.

progetto earthship

Progetto Earthship: le nuove case per un futuro sostenibile – Awakeye per shutterstock

Il progetto Earthship non è altro che un’evoluzione nel mondo della bioedilizia sostenibile. I materiali impiegati per la costruzione di queste case sono davvero economici se non addirittura gratuiti, in quanto è tutto materiale da riciclo (lattine, pneumatici, vetro e bottiglie di plastica) uniti a dei materiali naturali come la paglia e l’argilla.

Non solo si riduce lo spreco e si minimizza l’impatto ambientale ma si riduce drasticamente anche l’impatto economico.

Domegaia: le Case Sostenibili che costano quanto un’automobile

Progetto Earthship: dal passato per un futuro più sostenibile

In realtà le Earthship vedono la luce già negli anni ’70, dove la prima casa indipendente viene costruita in New Mexico, unendo mattoni e lattine riciclate per le mura. Da qui nasce la Earthship Biotecture che spinge verso l’indipendenza economica e soprattutto verso una sostenibilità ambientale sempre maggiore.

Per questo è stata ripresa questa tecnica e migliorata, creando un’innovata casa auto-riscaldante, a zero emissioni e totalmente sostenibile.

Pillole di Curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • In USA si possono trovare modelli di Earthship in quasi tutti gli Stati, mentre nel resto del mondo, soltanto in 20 Paesi.
  • Essendo una casa passiva, la temperatura oscilla sempre attorno ai 22°.
  • Le Earthship possono essere costruite in pochi mesi.
  • I modelli base possono costare sui 5000 euro.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Interior-Garden designer& Web project