Nasce MSC Foundation: per proteggere il pianeta e le comunità vulnerabili

La fondazione sosterrà a livello mondiale le aree più fragili del pianeta al fianco delle comunità più vulnerabili.

Parliamo della MSC Foundation, organizzazione no profit nata da un progetto del Gruppo MSC con l’obiettivo di sostenere il progresso di sostenibilità umanitario e sociale con l’aiuto di partner esperti con un forte senso di responsabilità verso il pianeta, i suoi abitanti e le sue risorse – in particolare gli oceani.

A partire dal 1° gennaio 2020, tutte le emissioni di CO2 della flotta MSC Crociere verranno compensate da progetti basati sull’utilizzo dei Blue Carbon Credits, diventando di fatto la prima compagna crocieristica al mondo a impatto zero di CO2

Il lancio di MSC Foundation coincide con il varo di Grandiosa la nave ammiraglia della flotta di MSC Crociere, avvenuto ieri nel porto di Amburgo.

Nella fase iniziale la fondazione sosterrà 7 programmi:

  • Nella zona geografica di Amburgo, con la Elbe Habitat Foundation per risanare l’ecosistema dell’Elba, ripristinando gli habitat e l’ecodiversità delle specie presenti nell’area fluviale.
  • Nell’arcipelago delle Bahamas, con un progetto di risanamento ambientale che coinvolge decine di km quadrati di acque ed ecosistemi marini di Ocean Cay, come le barriere coralline
  • In Costa d’Avorio, con UNICEF, sosterrà il riciclo grazie al lavoro compiuto soprattutto dalle donne nella trasformazione di rifiuti di plastica in mattoni a basso costo per la costruzione di aule scolastiche.
  • A Genova, con la fondazione dell’innovativo “Parco del Mare” per risanare la zona della Valpolcevera, colpita dal crollo del ponte Morandi.
  • Ad Haiti con la Clinica Mobile della Andrea Bocelli Foundation mettendo a disposizione cure mediche, trattamenti, vaccini ed educazione sanitaria per gli abitanti delle aree disagiate locali.
  • Nel Mediterraneo con Marevivo, grazie al finanziamenti di attività didattiche che permettano di aumentare la consapevolezza dei ragazzi sull’importanza della protezione marittima e di contrastare l’inquinamento delle acque.
  • In Senegal con Mercy Ships, che sostiene le navi ospedaliere e aiuta gli abitanti residenti in aree difficilmente raggiungibili e prive di accesso a strutture sanitarie.

Credits foto di copertina:  Ufficio Stampa MSC

Varata la nave da ricerca più grande mai costruita: pulirà il mare dalla plastica

 

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Quanta acqua è presente nei mari del Pianeta? Sappiamo che gli oceani ricoprono il 71% della superficie terrestre. Assumendo che la Terra sia una sfera, sapendo che la profondità media degli oceani è di 3,8 km, basta prendere la superficie della Terra, moltiplicarla per 0,71 e infine moltiplicare il risultato per 3,8 chilometri. Così si trova il volume che è pari a circa 1.376 milioni di Km cubi,  ovvero 1,38 miliardi di chilometri cubi. Convertita in peso sono circa 1,4 miliardi di miliardi di tonnellate.

 

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA