Mars House: ideata la prima Casa pagata in Criptovaluta

Si tratta dell’ultimo progetto (spaziale) dell’artista del Techism Movement (movimento che unisce l’innovazione tecnologica all’ispirazione creativa), Krista Kim. Mars House, Casa Marte, è la struttura ai limiti del futurismo. Già venduta in maniera del tutto esclusiva su SuperRare (piattaforma che tratta arte digitale), in NFTla criptovaluta artistica del momento.

Mars House: la casa digitale pagata in criptovaluta

Sostanzialmente non esiste, nel mondo reale. Il prodotto è digitalizzato, seguendo i trend degli ultimi tempi in materia di tecnologia. Questa villa spaziale esiste solo nella realtà virtuale, ma rimane comunque il prodotto di una nuova generazione. Quella degli NFT.

Arton Internet Foundation l’ha acquistata sulla piattaforma dedicata al trading di opere d’arte digitali. L’ammontare della spesa? 514.557,79 dollari, che tradotti in euro sono circa 431 mila. Sembra assurdo, dato che allo stesso prezzo si può acquistare una villa reale, ma è tutto vero.

Casa Smart: la casa di domani costa meno di 500 euro

NFT: la Criptovaluta cosa significa?

Seconda solo ai Bitcoin, troviamo la nuova moda finanziaria degli NFT (Non Fungible Token), dei certificati che attestano e garantiscono l’unicità e i diritti di proprietà di un bene. Dei file digitali iscritti su di una particolare Blockchain (i dati sono condivisi e immutabili), una banca dati crittografata. Gli NFT non sono materiali. Le opere sono acquistabili ma intangibili.

La nuova Crypto – Art è, in realtà, solo un mezzo artistico dove ciascun prodotto è unico, originale ed inimitabile. E soprattutto, smaterializzato.

mars house nft

Mars House: ideata la prima casa pagata in criptovaluta – HollyHarry per shutterstock

Mars House: l’idea e la destinazione dell’opera

Mars House nasce nel periodo di pandemia. La creazione di Krista Kim  cavalca la filosofia Digital Zen, dove l’atmosfera creata ha uno scopo, quello curativo. Calmare e rilassare.

La colonna sonora ideata per il tour virtuale di Mars House è di Jeff Schroeder degli Smashing Pumpkins.

Ma la maggior parte del ricavato della vendita di questa casa digitale verrà devoluta alla Continuum Foundation, per il benessere mentale.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo un report della Non Fungible Corporation e dell’Atelier Bnp Paribas, nel 2020 gli scambi del mercato NFT hanno superato i 250 milioni di dollari, un aumento di quattro volte rispetto al 2019.
  • La stessa azienda Nike ha brevettato le sue prime sneaker NFT: le CryptoKicks.
  • I Bitcoin sono altamente inquinanti. Secondo Alex de Vries, analizzatore di dati digitali della Banca centrale olandese, ogni transazione in Bitcoin produce, in media, 300 kg di anidride carbonica (CO2).

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Interior-Garden designer& Web project