Vai al contenuto
Innovation Village Award 2022

Innovation Village Award 2022: il premio che valorizza l’innovazione sostenibile

Condividi L'articolo su

Innovation Village Award 2022

Innovation Village Award 2022: il premio che valorizza l’innovazione sostenibile è giunto alla quarta edizione. In particolare, il premio esalta le esperienze di innovazione sostenibile con riferimento ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

Il premio che valorizza l’innovazione sostenibile

La IV edizione di Innovation Village che quest’anno sarà, per ogni sua tappa, totalmente in presenza fino ad ottobre 2022 è partita il 9 maggio. Infatti, presso lo Spazio Eventi e Congressi di Città della Scienza è stato presentato l’Innovation Village Award 2022. Quest’anno mira a mettere in rilievo «le esperienze di innovazione sostenibile realizzate nei territori».

A Venezia trenta startup presentano soluzioni innovative di sostenibilità ambientale

Gli obiettivi e l’organizzazione del premio

Il premio istituito e sostenuto da Knowledge for Business con ASviS, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, ed Enea, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, valorizza le esperienze di innovazione sostenibile realizzate nei territori. Pertanto, saranno selezionate tutte quelle idee che possano apportare un contributo per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dall’Agenda 2030 dell’ONU.

Il premio prevede sette settori in cui è possibile candidarsi, con l’aggiunta, per l’edizione 2022, di due sezioni speciali:

  • “Phygital Sustaiunability Expo” pianificata con il sostegno di Sustainable Fashion Innovation Society, è orientata alla creazione di progetti in tema di transizione ecologica, con focus sui settori moda e design.
  • “La cultura non isola” avviata in occasione della nomina di Procida a Capitale italiana della Cultura 2022 e organizzata in collaborazione con Federica Web Learning.

destinatari della call sono gli innovatori, i ricercatori, i maker e i professionisti in forma singola o in gruppi, ma anche startup e spinoff, piccole medie imprese e imprese sociali, associazioni e fondazioni.

Quindi, è possibile partecipare al premio gratuitamente presentando la propria candidatura attraverso la compilazione di un form presente sul sito ufficiale entro il 25 luglio 2022. I primi esiti saranno resi noti il 30 settembre 2022.

L’assegnazione dei premi

Pertanto, l’assegnazione dei premi avviene sulla base di vari criteri:

  • la coerenza con i diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile,
  • la potenzialità di diffusione dell’idea,
  • la rilevanza dell’innovazione e la dimostrabilità dei risultati ottenuti.

E il primo classificato dell’Innovation Village Award riceverà un premio in denaro di 5 mila euro.

La finale si svolgerà il 27 ottobre presso la Citta della Scienza a Napoli. Dunque, qui, i finalisti dovranno presentarsi in un pitch della durata di 5 minuti a una giuria scelta di esperti nominati da Innovation Village. Infine, questa decreterà il miglior progetto, i premi e le menzioni speciali.

Materie Unite: la startup innovativa dedicata alla lavorazione di materiali sostenibili

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il vincitore della terza edizione 2021 è stato “Nando” il cestino intelligente, progetto di alta tecnologia. Infatti, questo dispositivo grazie all’utilizzo di tecniche di machine learning e image recognition è in grado di riconoscere il materiale di cui è composto il rifiuto. Inoltre, in questo modo può conferire lo scarto all’interno del contenitore corretto.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News