House of Grey: il progetto di una casa salutare

Lo studio londinese House of Grey ha sviluppato un progetto di casa salutare, che segue i principi di Salutogenic Design, specializzata in strutture che migliorano la salute delle persone, all’interno del proprio spazio domestico. Questa struttura si trova a Londra, ad Highgate.

Arredamento ecologico: idee economiche per arredare casa con un design sostenibile

Gli obbiettivi di House of Grey per una casa salutare

Sicuramente uno degli obbiettivi principali e fondamentali dello studio è proprio quello di aderire ai principi di sostenibilità, con la riduzione del consumo energetico e l’impatto ambientale.

Difatti per il rinnovo degli spazi di interni, i materiali utilizzati sono ecologici. Tutto questo col fine di migliorare anche la qualità della vita (e salute) delle persone che vi andranno ad abitare all’interno.

La fondatrice di House of Grey, Louisa Grey, afferma: “non siamo più semplicemente alla ricerca di soluzioni progettuali, il nostro lavoro è ora concentrato sull’eliminazione completa del problema. Ci siamo evoluti per lavorare con materiali e risorse che fanno bene alla salute umana e hanno un impatto minimo sul pianeta”.

Come rendere un’abitazione sostenibile

Casa attenta alla salute: il design degi interni

In questo clima salutare e naturale, per arredare gli interni, vengono scelte nuance neutre e materiali ecologici come l’argilla, ardesia e pietra per creare questa casa salutare.

Si inserisce il legno di rovere che riduce l’umidità all’interno della casa e soprattutto migliora la qualità dell’aria.

Mentre per gli arredi si scelgono lastre in fibre naturali e completamente biodegradabili e il legno di cedro per gli armadi. In questo modo si evitano insetti indesiderati.

In generale il design è pensato e indirizzato a curare e a proteggere la salute degli inquilini che abitano nella struttura, oltre che per tutelare l’ambiente.

Utilizzare la pietra ricostruita per una casa sostenibile

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo. E tu?

  • Dal sondaggio di The Healthy Home Trends Study di Houzz, condotto nel 2014 su un campione di 808 persone, è emerso che più del 60% degli intervistati collega il significato di casa salutare ad una casa confortevole. Mentre un 33% ritiene di abitare in una casa sanissima, il 6% è incerto ed infine 1 persona su 5 considera la propria abitazione malsana.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Interior-Garden designer& Web project