Green Pass su aerei, treni e navi: presto obbligatorio

25 luglio 2021 – Green Pass su aerei, treni e navi obbligatorio entro la fine del mese di agosto. 

Nel corso del prossimo mese potrebbe arrivare la decisione rivolta ai passeggeri di molti mezzi di trasporto. Per questi, sarà necessario il possesso della Certificazione Verde, rilasciata con almeno una dose di vaccino, un tampone negativo o la guarigione da Covid-19.

Il Governo, oggi, pone come priorità assoluta l’evitare una nuova ondata di contagi provocata dalle vacanze estive. Inoltre, i contagi continuano a crescere a causa delle nuove varianti in circolazione.

Il Green Pass utile per viaggiare è, dunque, un modo per permettere gli spostamenti  ai cittadini in totale sicurezza. Perciò, si cerca anche un potenziamento dei vari trasporti pubblici. Questo, per far sì che venga rispettato il limite affollamento dei mezzi, oggi fissato all’ 80% della capienza massima.

Infine, Confindustria sta valutando l’inserimento del Green Pass obbligatorio anche all’interno delle aziende private. Al contrario, per le aziende private la questione pare essere più complessa.

Dunque, tutto, oggi, è volto ad un percorso che possa permettere agli italiani di muoversi in massima sicurezza e di dimenticare la paura del contagio che li accompagna da più di un anno ormai.

Green Pass e nuove regole: ecco cosa c’è da sapere

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione