Green Drop Award: la Mostra di Venezia premia la sostenibilità

La 78esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, per il decimo anno consecutivo, premierà la sostenibilità. Il Green Drop Award sarà assegnato al film che meglio interpreta i valori dell’ecologia, dello sviluppo sostenibile e della cooperazione fra i popoli.

Green Drop Award: la Mostra di Venezia premia la sostenibilità

Il 10 settembre la consegna del premio, assegnato da Green Cross Italia, in un Festival che è attento alla crisi climatica e che per questo motivo premia la sostenibilità. L’edizione 2021 della Mostra di Venezia sarà ricca di appuntamenti, eventi e iniziative sui temi della sostenibilità e della transizione ecologica grazie alla Green Week 2021, con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica (MITE).

Da ben 10 anni, attraverso il Green Drop, ci si impegna a dare la doverosa risonanza nel mondo del Cinema ai problemi legati all’ambiente. Per questo motivo, afferma Elio Pacilio del Board Internazionale di Green Cross: “Noi accogliamo con soddisfazione e incoraggiamo la decisione della Biennale di avviare un proprio percorso verso la ‘neutralità carbonica’ di tutte le proprie attività a cominciare da Venezia78“.

The Climate App, il social network contro la crisi climatica

Il programma della Green Week

  • Il 6 settembre si parte con la conferenza di presentazione della Green Week al Lido di Venezia. L’evento si terrà presso l’Hotel Excelsior e saranno presenti: Nevina Satta, direttrice della Fondazione Sardegna Film Commission, Elio Pacilio, presidente di Green Cross Italia, e Bepi Vigna, direttore del Green Drop Award.
  • Il 7 settembre è prevista la tavola rotondaA Better World is possible: our future must be green and sustainable. Il cinema delle nuove generazioni, tra modelli produttivi sperimentali e Innovazione responsabile“. Questa tratterà le politiche green per la filiera dello spettacolo e la transizione energetica di cinema e teatri.
  • L’8 settembre appuntamento con l’incontro dal titolo “Lo storytelling della transizione ecologica: tutti i linguaggi necessari dall’ecothriller al cineturismo“.
  • Il 9 settembre è la volta di “Sustainable screens 2021: l’efficientamento delle sale cinematografiche” per parlare dell’importanza di una filiera sostenibile per il cinema.
  • Infine il 10 settembre è prevista la consegna del Green Drop Award 2021 con un padrino d’eccezione che sarà rivelato alla presentazione di lunedì 6.

Con lo smart working l’Italia risparmia una tonnellata di CO2 all’anno

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Tra gli obiettivi previsti nel Quadro 2030 per il clima e l’energia della Commissione Europea c’è quello di ridurre, entro il 2030, le emissioni di gas a effetto serra di almeno il 40%.
  • Sulla base del report “Global carbon budget 2020” le misure globali dovute alla pandemia hanno causato un calo delle emissioni di anidride carbonica di circa 2,4 miliardi di tonnellate nel corso del 2020, un dato mai precedentemente registrato.
  • In Italia nel 2020 le emissioni di CO2 sono diminuite del 7% rispetto all’anno precedente. Questo dato è in gran parte dovuto alle restrizioni alla mobilità.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Biologa