Arriva il Festival cinematografico Foreste: ecco di cosa si tratta

Il Festival Foreste nasce con l’obiettivo di riflettere sul tema della natura  e dell’ambiente. Si tratta di un’iniziativa cinematografica promossa dall’associazione Montagna Italia e che, questo fine settimana, si aprirà con la 5 edizione. Ecco di cosa si tratta nello specifico.

Arriva questo fine settimana il Festival Foreste, un progetto cinematografico che ha come obiettivo quello di sensibilizzare il pubblico sul tema dell’ambiente. Di seguito tutto quello che c’è da sapere.

Cos’è Foreste Festival Film?

Il Festival cinematografico Foreste è un progetto realizzato dall’associazione Montagna Italia e arrivato alla 5 edizione. Nello specifico, si tratta di una serie di appuntamenti a Novembre, dove la tematica principale, ovvero le foreste e l’ambiente, verranno affrontati partendo dal cinema. L’obiettivo è quello di diffondere maggiore sensibilità e riflessione su queste tematiche ormai fondamentali. Il Comune di Bergamo, capitale della cultura 2023, ha partecipato e collaborato in modo attivo per la realizzazione dei vari eventi della settimana. Tra convegni, passeggiate, visite guidate e, ovviamente, film e documentari da vedere, la tematica verrà affrontata sotto tutti i punti di vista. L’edizione di quest’anno avrà inizio questo fine settimana presso  Valmarina, Sombreno, Astino e i colli di Bergamo.

Festival Foreste

Arriva il Festival cinematografico Foreste ecco di cosa si tratta – Foto di Canva

Il programma del Festival Foreste

Secondo il programma, i primi sedici film selezionati verranno trasmessi il 14 Novembre. In tale data, presso la sala Galmozzi alle ore 16,30 gli organizzatori proietteranno il documentario “Una vita altrove” del regista Alberto Cima. Si prospetta, inoltre, che le opere in concorso avranno la possibilità di presentarsi in quattro serate interamente dedicate, da martedì 15 a venerdì 18 (ore 20,30 presso l’auditorium di Piazza della Libertà). Il Festival ha selezionato film da trasmettere di qualunque genere: italiani, stranieri, didattici, di animazione, con animali protagonisti e molto altro ancora. Il festival ha invitato un Paese straniero per parlare delle propria situazione in merito al tema in questione. Per l’edizione del 2022 è stata scelta la Colombia con il console Carlos Alfredo Carrettero Socha.

Festival Foresta

Arriva il Festival cinematografico Foreste ecco di cosa si tratta – Foto di Canva

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Come dichiarato dalla WWF, il problema della deforestazione colpisce in particolare le aree ricche di biodiversità e di legname pregiato. Tra queste le foreste tropicali e pluviali dell’Africa e dell’Amazzonia. Negli ultimi 30 anni, la deforestazione ha ridotto la superficie di oltre 420 milioni di ettari, con circa 4,7 milioni di ettari all’anno.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Scritto da