Vai al contenuto
integrazioni PNIEC

Destinazioni fondi e risorse a favore dei bonus casa e della sostenibilità

Condividi L'articolo su

Secondo il report pubblicato dal ministero dell’Economia, la maggior parte dei fondi raccolti del Paese sono stati indirizzati ai bonus sulla casa e sulla sostenibiltà.

Sia in ambito di investimenti aziendali sia istituzionali, l’attenzione per le sostenibilità e bonus casa hanno avuto una posizione centrale per le destinazioni fondi e risorse. Di seguito, ecco cosa c’è da sapere.

Quali sono state le principali destinazioni dei fondi?

Il ministero dell’Economia ha condotto e pubblicato il report “Rapporto 2023 su Allocazione e Impatto – BTp Green“, andando a specificare come sono stati utilizzati i fondi. Secondo quanto specificato dall’analisi, la maggior parte dei fondi e delle risorse raccolte con l’emissione del BTp Green sono stati finalizzati alle agevolazioni per la casa e a favore della sostenibilità. In particolare, si tratta di una somma totale di circa 8,1 miliardi di euro raccolti durante l’anno 2022.

Comunque, l’analisi specifica come la maggior parte dei fondi sono stati utilizzati a favore di bonus casa e della mobilità sostenibile. Basti pensare, infatti, che ben il 47,5% del totale è stato utilizzato per incentivare l‘efficienza energetica del Paese. Per quanto riguarda la mobilità sostenibile, si tratta di una percentuale pari a circa il 33%. In particolare, gli investimenti sono stati rivolti all’ambito ferroviario, come l’elettrificazione di alcune tratte e la realizzazione di aree ad alta velocità o metropolitane.

destinazioni fondi
Destinazioni fondi e risorse a favore dei bonus casa e della sostenibilità – Foto di Canva

Fondi BTp Green a favore della tutela ambientale

Inoltre dal report emerge come, sempre a favore della sostenibilità, è stata impiegata una quota totale pari al 10,9%, in particolare a favore della tutela dell’ambiente. Nello specifico, si fa riferimento alla creazione di aree protette, parchi naturali, riserve naturale, aree marine e molto altro ancora. Per prevenire l’impatto sull’ambiente dell’inquinamento e per incentivare lo sviluppo e la diffusione di un’economia basata sullo sfruttamento di risorse rinnovabili sono stati impiegati rispettivamente il 2,9% e il 0,9% della somma totale. Infine, circa il 5% dei fondi BTp sono stati utilizzati a favore della ricerca.

Infine, quindi, si evince come gli obiettivi del nuovo anno sono stati legati interamente al migliorare la condizione sostenibile del Paese. In particolare, a sostegno delle tendenze sempre più diffuse dall’UE. Infatti, uno dei motivi sostenuti dal Ministero riguarda proprio il tentativo di riduzione del greenwashing. Si tratta della sempre più diffusa ” sostenibilità di facciata” impiegata da troppe imprese.

destinazioni fondi
Destinazioni fondi e risorse a favore dei bonus casa e della sostenibilità – Foto di Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News