Vai al contenuto
bonus tende

Cos’è il bonus tende? Ecco cosa c’è da sapere

Condividi L'articolo su

Tra le agevolazioni edili in riferimento al risparmio energetico, è possibile trovare il bonus tende e oscuranti. Ecco di cosa si tratta e come funziona.

Il bonus tende e oscuranti è un incentivo introdotto per la prima volta nel 2015 che rientra nella serie di agevolazioni per garantire il risparmio energetico. Di seguito maggiori informazioni a riguardo.

Cos’è il bonus tende e oscuranti?

Introdotto per la prima volta con la legge di bilancio 2015, il bonus tende e oscuranti è valido per tutte le spese conseguite entro la data 31 dicembre 2024. Nello specifico, si tratta di un bonus introdotto con i lavori che possono usufruire di agevolazione Ecobonus. L’incentivo prevede una detrazione pari al 50% per l’acquisto di tende oscuranti e schermature solari con una spesa massima pari a 60 mila euro.

bonus tende
Cos’è il bonus tende Ecco cosa c’è da sapere – Foto di Canva

Chi può usufruire del bonus?

Il bonus si presenta sotto forma di detrazione IRPEF o IRES e ad usufruirne possono essere:

  • Persone fisiche e anche coloro che svolgono professioni;
  • Associazioni tra enti e professionisti;
  • Enti pubblici o privati che non svolgono direttamente attività commerciale;
  • IACP e tutti gli enti che lavorano con fini sociali;
  • Persone con titolo di reddito d’impresa;
  • Condomini sulle parti in comune nell’edificio di riferimento;
  • Persone con titolo e contratto di locazione;
  • Conviventi (sia familiari che senza matrimonio) con il possessore di un immobile.
bonus tende
Cos’è il bonus tende Ecco cosa c’è da sapere – Foto di Canva

Come funziona nel dettaglio il Bonus tende?

In particolare, il bonus tende si presenta come una detrazione pari al 50% su una spesa dal limite massimo di 60 mila euro. Ne consegue che, appunto, l’importo massimo può essere pari a 30 mila euro. Il credito, inoltre, può essere detratto in differenti modalità, in particolare:

  • Detrazione diretta spartita in un pari importo in 10 anni tramite dichiarazione dei redditi;
  • Cessione del credito d’imposta;
  • Sconto in fattura applicato direttamente alla ditta di riferimento.

In realtà, però, è bene evidenziare che la detrazione in merito all’acquisto di tende oscuranti o schermature solari può essere ottenuto anche tramite il Superbonus. In questo caso, l’intervento viene considerato come trainato, per cui è necessario eseguire un intervento trainante.

bonus tende
Cos’è il bonus Ecco cosa c’è da sapere – Foto di Canva

Cosa è possibile acquistare con il bonus?

In particolare, con il bonus è possibile ricoprire l’acquisto e la posa di schermature oscuranti e solari, quali: tende da sole, tende a rullo e coperture tessili. Inoltre, sono ammesse anche le chiusure oscuranti con requisiti di sicurezza per le diverse tipologie di:

  • Chiusura oscurante avvolgibile;
  • Chiusura oscurante a rullo;
  • Persiane avvolgibile;
  • Persiane a pannelli scorrevoli;
  • Tende a forma veneziana;
  • Chiusura a forma veneziana;
  • Chiusura oscurante a battente
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News