Vai al contenuto
Arriva il centro commerciale più grande del sud Italia dove e quando

Arriva il centro commerciale più grande del sud Italia: dove e quando

Condividi L'articolo su

Il Sud Italia si prepara ad accogliere il centro commerciale più grande mai costruito nella regione. L’inaugurazione è imminente e promette di essere un evento di grande rilevanza.

Maximall Pompeii: un nuovo punto di riferimento per lo shopping nel sud Italia

Il Maximall Pompeii, situato vicino agli scavi di Pompei, è destinato a diventare una delle principali attrazioni turistiche e un volano economico per la zona. I lavori, iniziati nel 2020, sono ormai in fase di completamento.

Inaugurazione il 15 novembre

Le oltre 100 aree coperte del centro commerciale saranno pronte entro la fine di agosto, con l’inaugurazione ufficiale prevista per il 15 novembre. L’architettura del Maximall Pompeii si ispira alla storica Pompei, con una maestosa fontana centrale e ampi parcheggi multipiano.

Offerta commerciale e servizi del centro commerciale più grande del sud Italia

Negozi e ristoranti

Con oltre 50.000 metri quadri destinati ai negozi, il Maximall Pompeii ospiterà 160 aree commerciali e una ventina di ristoranti. Tra i nomi già confermati ci sono Sorbillo e Vuolo per la pizza, una trattoria napoletana, un locale di sushi, la braceria Casa Caldarelli, e altri due ristoranti.

Piano superiore e inferiore

Il piano superiore sarà dedicato ai ristoranti, mentre al piano inferiore troveranno spazio i fast food, con aree comuni dotate di tavolini.

Intrattenimento e ospitalità

Teatro, cinema e hotel

Il Maximall Pompeii non sarà solo shopping. Al suo interno ci saranno un teatro, un cinema con otto sale, e un hotel della catena Marriott con 135 camere. Questa struttura a 4 stelle offrirà un’esperienza completa ai visitatori.

Secondo il CEO di IrgenRe, Paolo Negri, il centro commerciale potrebbe attirare fino a 12 milioni di visitatori nel primo anno.

Il Maximall Pompeii rappresenta un nuovo capitolo per il commercio e il turismo del Sud Italia. L’attesa per l’inaugurazione del 15 novembre è alta, e si prevede che diventerà rapidamente una destinazione di riferimento per shopping e intrattenimento.

Oltre al Maximall Pompeii, l’Italia ospita altri importanti centri commerciali che sono tra i più grandi e visitati del Paese.

Il nord Italia: hub di shopping e divertimento

Centro Commerciale Arese (Milano)

Situato a pochi chilometri da Milano, il Centro Commerciale Arese è uno dei più grandi d’Europa. Con una superficie di oltre 200.000 metri quadri, offre un’ampia varietà di negozi, ristoranti e spazi per l’intrattenimento, inclusi un cinema multisala e un parco divertimenti al coperto.

Il Centro (Bologna)

Il Centro di Bologna, situato a Zola Predosa, è un altro esempio di grande centro commerciale nel Nord Italia. Con 150.000 metri quadri di superficie, ospita numerosi negozi, ristoranti, e aree di svago, attirando visitatori da tutta la regione.

Le isole: shopping e cultura

Centro Commerciale Conca d’Oro (Palermo)

In Sicilia, il Centro Commerciale Conca d’Oro a Palermo si distingue per la sua vasta offerta commerciale e culturale. Con 100.000 metri quadri di superficie, è uno dei più grandi dell’isola, con una varietà di negozi, ristoranti e un cinema multisala.

Centro commerciale I Fenicotteri (Cagliari)

In Sardegna, il Centro Commerciale I Fenicotteri a Cagliari è una destinazione popolare per lo shopping e il tempo libero. Con oltre 80.000 metri quadri, offre una vasta gamma di negozi, ristoranti e aree di intrattenimento.

Il Maximall Pompeii rappresenta un nuovo capitolo per il commercio e il turismo del Sud Italia. L’attesa per l’inaugurazione del 15 novembre è alta, e si prevede che diventerà rapidamente una destinazione di riferimento per shopping e intrattenimento. Allo stesso tempo, gli altri grandi centri commerciali in Italia continuano a offrire esperienze uniche e innovative, consolidando il ruolo del Paese come leader nel settore retail.

Centri commerciali più grandi d’italia: scopri la classifica (habitante.it)

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News