Vai al contenuto
world brain day 2022

22 luglio, giornata mondiale del cervello

Condividi L'articolo su

Oggi è il World Brain Day (WBD) 2022, la giornata mondiale del cervello. Quest’anno il tema della giornata mondiale dedicata a uno degli organi più importanti del corpo umano è “La salute del cervello per tutti”.

Un tema davvero significativo, considerato anche il periodo storico e sociale che stiamo vivendo.

La giornata mondiale del cervello 2022

Il 22 luglio di ogni anno si celebra la Giornata mondiale del cervello, nota anche con il nome inglese di World Brain Day. Quest’anno la Federazione Mondiale di Neurologia ha scelto come tema della giornata “ la Salute del cervello per tutti“.

Proprio perché i nostri cervelli negli ultimi anni sono stati sottoposti a diversi stress per pandemie, guerre e cambiamenti climatici, potersi concentrare e riflettere sull’importanza del benessere del cervello per l’equilibrio psico-fisico dell’uomo è quanto mai urgente in questo momento.

“La riduzione dell’onere e dell’impatto dei disturbi neurologici è al centro di ciò che la World Federation of Neurology cerca di fare attraverso le sue 123 società membri. La missione dichiarata della  Federazione Mondiale di Neurologia è promuovere la neurologia di qualità e la salute del cervello in tutto il mondo” – così ha dichiarato il Prof. Wolfgang Grisold, Presidente della World Federation of Neurology.
La WFN continuerà a lavorare a stretto contatto con i nostri membri, le associazioni regionali, il Segretariato dell’OMS e i nostri partner dell’Alleanza Neurologica Globale nei prossimi anni su alcuni obiettivi prioritari come la difesa dei pazienti con disturbi neurologici, la sollecitazione dei paesi a includere i disturbi neurologici nelle loro programmi sanitari nazionali, la promozione della salute del cervello per la sua importanza vitale per gli individui, le famiglie, le comunità e il mondo.”

 I messaggi chiavi della giornata mondiale del cervello

La campagna di comunicazione mondiale dell’edizione 2022 della World Brain Day è stata strutturata su questi 5 messaggi chiave:

  1. Consapevolezza: la salute del cervello è vitale per il benessere mentale, sociale e fisico
  2. Prevenzione: molte malattie del cervello sono prevenibili
  3. Advocacy: sono necessari sforzi globali per una salute ottimale del cervello
  4. Istruzione: l’istruzione e la formazione sono fondamentali per la salute del cervello di tutte le persone
  5. Accesso alle risorse e alle cure: la possibilità di accedere equamente in ogni parte del mondo alle risorse, alle cure e alla riabilitazione è essenziale per la salute del cervello

Ecco 4 alimenti essenziali per il benessere del cervello

Gli obiettivi strategici per il futuro del nostro cervello

Lo scorso 27 maggio, alla 75ma Assemblea Mondiale della Sanità dell’OMS a Ginevra, tutti gli Stati Membri hanno adottato il Piano d’azione globale intersettoriale sull’epilessia e altri disturbi neurologici

“ Dopo molti anni e gli sforzi dell’OMS, del WFN e di vari partner dell’Alleanza Neurologica Globale, quello che è successo a Ginevra dimostra che abbiamo raggiunto una importante e fondamentale massa critica. Questo piano d’azione globale decennale ha l’obiettivo su scala mondiale di ridurre la mortalità, morbilità e disabilità dei disturbi neurologici e di migliorare la qualità della vita delle persone con questi disturbi”
E, continua il Presidente della World Federation of Neurology, Prof. Wolfgang Grisold, questi sono gli obiettivi strategici per il benessere presente e futuro del nostro cervello: 

  • fornire diagnosi, trattamenti e cure efficaci, tempestivi e reattivi;
  • attuare strategie di promozione e prevenzione;
  • promuovere la ricerca e l’innovazione e rafforzare i sistemi informativi; 
  • rafforzare l’approccio e il trattamento dell’epilessia da parte della salute pubblica.

Le edizioni precedenti della giornata mondiale del cervello

Ogni anno, nel corso di questa giornata, viene affrontato un tema in particolare e vengono presentati risultati di ricerche e studi. Ecco quali sono i temi trattati  in alcune delle edizioni precedenti della World Brain Day:

2021 Stop alla Sclerosi Multipla

2020 Il morbo di Parkinson

2019 Emicrania

2018 Aria pulita per la salute del cervello

2017 Ictus

2016 La salute del cervello e l’invecchiamento della popolazione

2015 Epilessia

2014 Il nostro cervello il nostro futuro

giornata mondiale del cervello 2022
Il benessere psico-fisico delle persone è uno degli obiettivi strategici della World Federation of Neurology – Photo by Melissa Askew on Unsplash

La SIN, Società Italiana di Neurologia

In Italia le iniziative di promozione del benessere del cervello vengono portate avanti dalla SIN, Società Italiana di Neurologia.

La SIN è stata fondata nel 1907 ed ha lo scopo istituzionale di promuovere in Italia gli studi neurologici, finalizzati allo sviluppo della ricerca scientifica, alla formazione, all’aggiornamento degli specialisti e al miglioramento della qualità professionale nell’assistenza ai soggetti con malattie del sistema nervoso. La SIN è la società degli specialisti neurologi, sia che lavorino nel pubblico o nel privato, sul territorio, negli Ospedali o nell’Università. 

Da diverso tempo la SIN organizza ogni anno nel mese di marzo “La Settimana del Cervello“, una ricorrenza annuale che ha lo scopo di aumentare la consapevolezza nei confronti della ricerca sul cervello e sulle malattie neurologiche.

Dal Covid alla guerra in Ucraina. Com’è cambiata la nostra quotidianità. Intervista alla psicologa Laura Macchi

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il cervello umano adulto pesa in media circa tra gli 1,2 e gli 1,4 kg così da rappresentare circa il 2% del peso totale corporeo
  • Il cervello umano è composto principalmente da neuroni, cellule gliali, cellule staminali neurali e vasi sanguigni.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News