Tendenze in cucina: frigoriferi e home design

I trend più attuali relativi all’home design coinvolgono anche la cucina e gli elettrodomestici che la caratterizzano, con un occhio di riguardo in particolare per i frigoriferi. Si assiste a un ritorno in auge del colore, mentre l’acciaio inox più lucente assume un’importanza sempre maggiore. Per i nuovi modelli a libera installazione – i cosiddetti free standing – spiccano le finiture cromate, se non addirittura dorate.

Il valore del frigo free standing

Proprio il frigorifero free standing è una delle novità più apprezzate, anche per la comodità che garantisce dal punto di vista logistico: la flessibilità è il suo punto di forza, dal momento che esso può trovare spazio anche nelle cucine di dimensioni ridotte, per esempio all’interno di un monolocale. Ma, ovviamente, un frigo di questo tipo si dimostra adatto a ogni contesto, inclusi gli attici più spaziosi e i loft più raffinati. Che si sia in affitto o che ci si trovi in una casa di proprietà, sembra giunto il momento di dire addio al frigo bianco tradizionale per fare posto a un elettrodomestico che non serva solo a conservare gli alimenti ma costituisca un vero e proprio elemento di arredo. Tra i brand più allettanti c’è, di sicuro, Smeg.

Smeg, l’italianità in cucina

Smeg è un’azienda emblema del Made in Italy: presente sul mercato da più di 60 anni, da sempre coniuga l’eleganza con le necessità pratiche dell’abitare di oggi, complice la collaborazione con architetti di livello mondiale. Gli elettrodomestici di questo brand sono protagonisti della casa, e il Frigorifero SMEG non fa eccezione: per acquistarlo ci si può affidare a Yeppon, e-commerce che si propone come un punto di riferimento prezioso per tutti i consumatori.

Come scegliere un frigo elegante

I rivestimenti in acciaio inox contribuiscono a rendere speciali anche i frigoriferi in apparenza più anonimi, e conferiscono una linea elegante che si traduce in prestigio e valore. Tra molteplici sfumature di acciaio e una ricca gamma di colori, non si corre il rischio di ritrovarsi alle prese con una cucina grigia o spenta. Rispetto a poco tempo fa, inoltre, si può beneficiare di un vantaggio di non poco conto, dal momento che le finiture e i colori sono estremamente longevi: le nuove tecnologie rendono sia le sostanze coloranti che i materiali resistenti e capaci di mantenere intatte le proprie caratteristiche con il passare del tempo.

Di Africa Studio – Shutterstock

Le opzioni più invitanti

Il mercato offre uno spettro molto ampio di soluzioni tra le quali scegliere, a cominciare dalle ante serigrafate che, volendo, possono perfino essere personalizzate. Le superfici marmorizzate sono una valida alternativa rispetto a quelle lucide, mentre sul fronte dei colori c’è quel che viene definito l’imbarazzo della scelta: si spazia dal blu elettrico al verde prato, ma ci sono opzioni ancora più originali come il giallo oro e il fucsia. Come si può notare, sono tutte strade che possono essere percorse da chi desidera inserire, nella propria cucina, un elemento di arredo di impatto, tale da offrire una notevole impronta estetica.

Frigo nero o dorato?

Mentre il frigo nero è consigliato per una cucina living raffinata e dal design contemporaneo, quello dorato e con la maniglia vistosa è ideale per chi desidera concedersi una follia, sia dal punto di vista estetico che sul piano economico. Sulla scia del vintage vengono proposti i frigoriferi bombati, che riportano la mente agli anni Cinquanta, mentre i modelli più capaci riescono a guadagnare spazio interno anche senza essere troppo sviluppati in verticale. La ventilazione interna è una delle novità tecnologiche più recenti, insieme con i sensori che permettono di monitorare l’umidità e le temperature. Negli apparecchi di oggi, infatti, si può impostare un clima su misura per ciascun comparto, a seconda della tipologia di alimenti da conservare. L’elettronica, per altro, permette di adeguare il clima in tempi davvero brevi, così che i sapori e le caratteristiche dei cibi non rischino di essere compromessi neppure quando l’elettrodomestico è pieno.

Pillole di Interior Design: le cucine più amate del momento

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sul design & arredamento continua a seguirci su www.habitante.it