Vai al contenuto
Pareti color pesca

Pareti color pesca: una scelta di tendenza!

Condividi L'articolo su

Dare nuova luce agli ambienti domestici può essere un’esperienza gratificante, e una delle modalità più efficaci per introdurre un tocco di freschezza è cambiare il colore alle superfici in verticale. Optare per delle pareti color pesca può trasformare in modo anche radicale l’aspetto della casa, rendendola più luminosa ed accogliente.

Pareti color pesca per gli ambienti domestici

Il colore pesca, con la sua allegria intrinseca, si presta perfettamente sia per la zona giorno che per la zona notte. Questa nuance versatile può adattarsi a diversi stili di arredamento, aggiungendo un tocco di modernità o enfatizzando gli elementi d’arredo in legno, se presenti. La sua capacità di armonizzarsi con una varietà di materiali e look conferisce un senso di coesione e stile a ogni ambiente.

Leggi anche Peach Fuzz 13-1023 è il colore dell’anno Pantone 2024
Pareti color pesca
Canva

Pareti color pesca in cucina

Trasformare la cucina con pareti color pesca è un’idea eccellente, soprattutto se si dispone di una stanza spaziosa con pensili dalle tonalità chiare. Questa scelta conferirà all’ambiente un calore avvolgente e una luminosità vibrante. Tuttavia, anche nelle cucine più piccole, le pareti color pesca possono essere un’opzione accattivante. In questo caso, si consiglia di lasciare una porzione di spazio, come il soffitto, di un colore neutro, come il bianco, per garantire un piacevole equilibrio visivo.

Se la cucina fa parte di un open space, è possibile permettersi di sperimentare un po’ di più. Un’idea interessante è dipingere il muro con la stessa tonalità dei pensili. Questo approccio conferirà un tocco di originalità all’ambiente, creando un’estetica coesa e distintiva.

Leggi anche Tendenze Interior design: come arredare casa con il colore Peach Fuzz 13-1023
Pareti color pesca
Canva

Pareti color pesca in soggiorno

Per infondere un’atmosfera vibrante nel soggiorno, è possibile sperimentare dipingendo una parete con un luminoso color pesca. Questa scelta cromatica è in grado di conferire allo spazio vitale un tocco di freschezza e vitalità.

Se il soggiorno è dominato da sfumature del grigio e si desidera introdurre un accento di colore, si consiglia di dipingere una parete con il colore pesca. La combinazione di grigio e pesca riesce a trasformare la stanza, conferendole immediatamente una vivacità rinnovata.

Per mettere in risalto gli arredi in legno presenti in soggiorno, è possibile optare per una parete color pesca. Scegliere una tonalità che tenda al rosso se si vuole enfatizzare ulteriormente il calore e la ricchezza del legno, creando così un connubio cromatico armonioso e accattivante.

Leggi anche 6 arredi color pesca (Pantone 2024) di design: la nostra selezione su ArredareModerno.com
Pareti color pesca
Canva

Pareti color pesca nella stanza dedicata a l bagno

Per conferire un tocco di modernità e design al bagno, è possibile optare per pareti dipinte con un delicato colore pesca. Con poche e semplici pennellate, l’ambiente verrà trasformato in uno spazio contemporaneo e dal look raffinato.

Le ceramiche bianche presenti nel bagno risalteranno in modo notevole su una parete color pesca, creando un contrasto visivo accattivante. La combinazione del pesca con il bianco o altre tonalità chiare si armonizza perfettamente, contribuendo a rendere il bagno un luogo ancor più rilassante e accogliente. Scegliendo il pesca per le pareti, si va ad aggiungere una nota di freschezza e luminosità al bagno, creando un’atmosfera armoniosa e di tendenza.

Bagno
Shutterstock

Il color pesca nelle camere da letto

La scelta di una parete color pesca in camera da letto aiuta ad arricchire  l’atmosfera. Bene qui l’inserimento di elementi in legno, per creare un ambiente romantico e confortevole.

Se si desidera conferire sofisticatezza ed eleganza alla camera, è possibile considerare di dipingere il muro alle spalle della testata del letto con una sfumatura molto delicata del pesca. Questo accorgimento trasformerà la stanza, donandole un tocco raffinato e contemporaneo.

Camera da letto
Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News