Vai al contenuto
Tonalità grigio

Arredare casa con il grigio: quante tonalità esistono?

Condividi L'articolo su

Il grigio è una tinta particolarmente versatile. Una nuance senza tempo, che non passa mai di moda e che si adatta ai più svariati stili d’arredamento. Il grigio, colore neutro e sofisticato, dalla sfumatura più chiara a quella più scura, può essere utilizzato sia come colore principale che come accento. Ma quante tonalità di grigio esistono e quali sono più di tendenza?

Il grigio: colore di tendenza nell’interior design

Il grigio è un colore di tendenza nell’interior design. È versatile e può essere utilizzato in molti modi diversi per creare un’ampia varietà di stili e atmosfere.

Si presta bene a molte combinazioni di colori: può essere abbinato ad altri toni neutri, come il bianco e il nero, per creare un look elegante e minimalista, oppure può essere abbinato a colori vivaci per creare un contrasto audace e accattivante.

Tonalità grigio
Credits Photo: Canva

Tonalità di grigio chiare

Le tonalità di grigio chiare sono perfette per creare uno look pulito e luminoso in casa. Queste sfumature possono essere utilizzate su pareti, mobili e tessuti per creare un’atmosfera fresca e rilassante.

Bianco ghiaccio

Il bianco ghiaccio è una tonalità di grigio molto chiara, quasi tendente al bianco. Questa nuance è perfetta per creare un’atmosfera luminosa e ariosa in una stanza, ed è particolarmente indicata per le camere da letto e le stanze da bagno.

Bianco ghiaccio
Shutterstock

Argento

L’argento è una tonalità di grigio più fredda, con un tocco di blu. Questa sfumatura è perfetta per creare un’atmosfera moderna e sofisticata, ed è indicata per le stanze da letto e i salotti.

Grigio argento
Canva

Grigio perla

Il grigio perla è una tonalità di grigio molto chiara, con un accenno di beige. Questa sfumatura è adatta per creare ambienti caldi e raffinati soprattutto nelle stanze da letto e nei soggiorni. Ricorda il colore delle perle, perciò si tratta di una sfumatura abbastanza luminosa. Rappresenta un colore molto rilassante che si abbina bene con colori pastello come il rosa, il verde e il blu per creare un’atmosfera romantica e delicata. Può essere accostato anche a colori più intensi come il rosso o l’arancione per creare un effetto di contrasto vivace.

Tonalità grigio perla
Pixabay di zhaodeqin

Tonalità di grigio medie

Le tonalità di grigio medie sono perfette per creare interni accoglienti ed eleganti. I toni medi del grigio possono essere declinati su texture, rivestimenti, arredi e pareti, e sono in grado di regalare allo spazio un aspetto glamour e raffinato, o più moderno e contemporaneo.

Grigio fumo

Il grigio fumo è una tonalità di grigio media, con un leggero tocco di viola. Si tratta di una sfumatura di grigio scuro che ricorda il colore del fumo. Questa nuance può essere utilizzata in diversi modi nell’interior design, a seconda dello stile e dell’atmosfera che si desidera creare.

Il grigio fumo può essere scelto come colore di base per le pareti, per regalare una sensazione di eleganza e di raffinatezza. Può anche essere valutato come colore di accentuazione per creare contrasti interessanti con altri toni più chiari. Si adatta bene a molti stili di arredamento, dal look industriale allo stile moderno. Il grigio fumo può essere abbinato a colori come bianco, nero, rosso o verde.

Grigio perla scuro
Canva

Grigio tortora

Il grigio tortora è una tonalità di grigio media, con un accenno di marrone. Questa sfumatura è perfetta per creare un’atmosfera calda ed elegante, ed è particolarmente indicata per le camere da letto e i soggiorni. Ricorda il colore del piumaggio della tortora, è una sfumatura calda e piacevole. Può essere abbinato ad altri colori neutri, come il bianco o il beige, per creare un look delicato e armonioso.

Grigio tortora
Canva

Grigio perla scuro

Il grigio perla scuro è una tonalità di grigio media, con un leggero tocco di blu. Questa tonalità è perfetta per creare un’atmosfera elegante e sofisticata, ed è indicata per la zona notte, se usato con parsimonia, e per la zona living.

Tonalità grigio
Canva

Tonalità di grigio scure

Le tonalità di grigio scure sono perfette per creare interni dal look intimo, glamour ed elegante.

Antracite

L’antracite è una tonalità di grigio molto scura, tendente al nero. Questa sfumatura è perfetta per creare stanze eleganti, ma è bene impiegarlo con attenzione. Utilizzarlo in modo esagerato potrebbe favorire la creazione di uno spazio opprimente, troppo cupo.

L’antracite si presta bene agli ambienti in stile industriale e moderno. Infatti, si declina bene su arredi dalle linee pulite e dalle forme spigolose. Risulta molto apprezzato se abbinato con altri colori più chiari. L’antracite si adatta a molti materiali e texture, come il legno, il metallo, la pietra o il vetro. Può essere utilizzato sui pavimenti, sulle pareti, sui serramenti, oppure sugli elementi di arredo come divani, poltrone o sedie.

Antracite
Canva

Grigio scuro

Il grigio scuro è una tonalità di grigio profonda. Una sfumatura perfetta per creare spazi molto sofisticati e glamour. Il grigio scuro è apprezzabile in un progetto d’interior se utilizzato con parsimonia e in ambienti piuttosto spaziosi e luminosi. Valutare la quantità di luce naturale che entra nella stanza è essenziale se si desidera utilizzare il grigio scuro in casa: se lo spazio è scarsamente illuminato, infatti, il grigio scuro potrebbe renderlo ancora più buio e oppressivo. Risulta fondamentale bilanciare il grigio scuro con altri colori e materiali per evitare che la stanza diventi troppo fredda.

Antracite
Canva

Carbone

Il carbone è una tonalità di grigio molto scura, una scelta interessante per l’arredamento d’interni, capace di creare un’atmosfera forte, decisa e moderna. Tuttavia, è importante bilanciare il colore carbone con altre nuance e materiali per evitare che la stanza diventi troppo opprimente.

Grigio carbone
Canva

Come declinare le tonalità di grigio in casa?


Utilizzare il grigio come colore principale

Il grigio può essere utilizzato come colore principale in una stanza, soprattutto nelle tonalità più chiare. Questo colore può creare un’atmosfera pulita e luminosa, perfetta per le camere da letto e i bagni.

Utilizzare il grigio come accento

Il grigio può essere utilizzato come accento in una stanza, soprattutto nelle tonalità più scure. Questo colore può creare un’atmosfera intima ed elegante, perfetta per la zona giorno, se dosato con cura.

Utilizzare il grigio con altri colori

Il grigio si abbina perfettamente con molti altri colori, come il bianco, il nero, il blu, il rosa, il verde. Utilizzando il grigio in combinazione con altri colori, è possibile creare un’atmosfera unica e personalizzata in ogni stanza della casa.

Tonalità grigio
Shutterstock Di Philipp Shuruev
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News