Il Rustico Moderno: uno stile nuovo ed originale

Una delle ultime tendenze in tema di arredamento è lo stile Rustico Moderno. Si tratta di progettare e arredare casa preservando il carattere storico della struttura, adeguandola allo stile moderno.

Il Rustico Moderno: uno stile nuovo ed originale. Un arredamento semplice ma allo stesso tempo costituito da un mix di materiali, stili e tonalità cromatiche che conferiscono un armonioso equilibrio tra mondo contemporaneo e rurale. L’arredamento Rustico Moderno è un connubio di design e tradizione, di materiali naturali, come la pietra ed il legno, con prodotti moderni, come le plastiche.

Il Rustico Moderno: uno stile nuovo ed originale

shutterstock_729468436Di Photographee.eu

Il Rustico Moderno: uno stile nuovo ed originale

Il Rustico Moderno è contraddistinto da diversi elementi come

  • mattoni e pietre a vista;
  • soffitti con travi in legno;
  • pareti bianche o in tonalità chiare;
  • pavimenti in pietra, cotto o legno grezzo;
  • mobili essenzialmente in legno naturale;
  • cucine e bagni in muratura;
  • utensili e pentole a vista;
  • texture naturali come lino, cotone o lana.

Gli arredi dello stile Rustico Moderno

Gli arredi rustici moderni hanno un design sobrio e lineare che non si allontana molto dall’Arte Povera delle case di campagna di un tempo. Tali mobili piacciono per la loro comodità d’impiego e la semplicità delle loro linee: angoli retti, forme geometriche definite, superfici piane, curve irregolari. Le forme vengono suggerite dai materiali antichissimi, come il legno, ma anche dai nuovi, come la plastica, il vetro o il PVC. Le linee sono compatte, solide. I mobili rustici moderni sono spesso muniti di cavicchi di legno fabbricati alla maniera tradizionale. I materiali che vengono utilizzati non sono legni impiallacciati o leggeri, ma travi massicce.

I materiali dello stile Rustico Moderno

Il legno, che sia chiaro e naturale come l’abete e la betulla, oppure più caldo, come quello degli alberi da frutto, è il protagonista dello stile in questione. Nella maggior parte dei casi il legno è quasi sempre utilizzato in finitura naturale e le forme dei complementi dipendono molto dalla venatura e dai nodi del legno stesso. Accanto al legno ci sono la plastica e il ferro. La prima può essere modellata e facilmente utilizzata nei mobili rustici moderni. Gli arredi realizzati in plastica modellata e legno massiccio sono molto apprezzati perché regalano una sensazione di modernità e raffinatezza al contempo. Gli arredi in ferro, invece, hanno un gusto più industriale ed eclettico.

Il Rustico Moderno: uno stile nuovo ed originale

shutterstock_1481789819Di Daniel Jedzura

Gli errori da evitare

Arredare una casa in stile Rustico Moderno non è affatto semplice. Il complicato accostamento fra due mondi apparentemente opposti, può creare delle problematiche stilistiche. Il pericolo di scadere in qualcosa di non gradevole alla vista è sempre dietro l’angolo.

La prima cosa da non sottovalutare è la comodità. Mobili e sedute in stile rustico moderno non devono solo essere belli esteticamente ma anche confortevoli. Trattandosi di uno stile piuttosto costoso, in quanto gli arredi sono realizzati esclusivamente in vero legno, meglio pochi mobili e pochi oggetti ma buoni. Il rustico moderno in laminato è assolutamente da evitare.

Un ambiente rustico moderno non deve mai essere freddo. In questo il legno aiuta molto: esso riesce a rendere confortevole e caldo un interno, anche se, presentato in linee molto rigorose, il pericolo di renderlo asettico è sempre in agguato.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

Una casa di campagna in stile moderno? Perché no?

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web