Il Caucciù. Alla scoperta del materiale e del suo utilizzo

Il Caucciù è un materiale di origine vegetale utilizzato oggi in svariati settori. Scopriamo le sue caratteristiche e come viene prodotto.

Conoscere il Caucciù

Il Caucciù è una particolare gomma naturale che deriva dal lattice bianco di un particolare albero: l’Hevea Brasiliensis, presente nella foresta amazzonica. La gomma ottenuta dalla lavorazione è considerata la più antica al mondo, oltre che particolarmente ecologica. Inoltre, l’estrazione del materiale avviene senza l’abbattimento dell’albero, fattore fondamentale se si considerano gli attuali problemi ambientali.

Il particolare lattice estratto, poi, viene essiccato e vulcanizzato. Questa lavorazione permette al materiale di trasformarsi in una gomma naturale.

il caucciù - gomma naturale

Il Caucciù. Alla scoperta del materiale e del suo utilizzo
Immagine di Shutterstock di VasitChaya

Settori di utilizzo

Il Caucciù è utilizzato in molti ambiti differenti. Infatti, questa gomma naturale è ottima per la produzione di suole delle scarpe, pneumatici, gioielli, tubazioni, tessuti e moltissimi altri prodotti ancora.

Ad esempio, anche i giocattoli vengono realizzati con questo antico materiale, poiché risulta salubre e particolarmente ecologico. Inoltre, questa gomma è anti muffe e microbi, quindi permette ai più piccoli di giocare in assoluta sicurezza. Tra i diversi articoli per bambini in Caucciù troviamo

  • Palloncini
  • Ciucci
  • Palloni
  • Giochi da bagno
  • Tovagliette per la pappa
  • Pupazzetti ed automobili

e moltissimi altri ancora.

Fiori di Ciliegio, Sakura: l’incontro fra natura e poesia

Gomma naturale ed allergia

In pochi sanno che questa ecologica gomma naturale può portare allergie. Fin dalla nascita, infatti, un bambino può dare segnali di allergia. In questi casi è bene verificare il tutto con delle analisi, dato che molti articoli per neonati e bambini contengono questo materiale.

Inoltre, capita frequentemente che a questa tipologia di allergia se ne uniscano altre di tipo alimentare. Ciò avviene perché la proteina all’interno del lattice naturale è assimilabile ad altre contenute in alimenti come carota, finocchio, melone, banana, mango ed altri frutti.

Dunque, è importante verificare l’allergia e prendere provvedimenti poiché i sintomi causati dal Caucciù che viene a contatto con mucose o inalato può portare sintomi gravi quali

  • Orticaria
  • Shock anafilattico
  • Perdita dei sensi
  • Difficoltà respiratorie
  • Reazioni cutanee
  • Cali di pressione

Educazione e natura: il progetto Minì che rivoluziona l’approccio alle piante

Pillole di Curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • L’uomo abbatte oltre 68 mila alberi al giorno, l’equivalente di 50 campi da calcio. Il problema della deforestazione sul nostro Pianeta si fa più serio giorno dopo giorno, è importante aiutare l’ambiente.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione