Vai al contenuto
Divani tendenza 2023

I divani che saranno di tendenza nel 2023

Condividi L'articolo su

Il sofà è uno di quegli elementi indispensabili, quindi sempre presenti, nella casa di oggi. Questo arredo, oltre ad essere sinonimo di comodità e relax, è anche in grado di dare carattere all’ambiente diventandone il vero e proprio focus. Ma quali saranno i divani di tendenza nel 2o23?

Le ultime tendenze in fatto di casa da qualche anno a questa parte stanno virando verso un’estetica ricercata che implichi anche una grande attenzione alla funzionalità. Bellezza e comodità sono così i capisaldi dei trend nell’ambito dell’arredo di un’abitazione 2023. In particolare ecco quali saranno i divani di tendenza nel 2023.

Divani di tendenza 2023: caratteristiche generali

Le nuove tendenze arredo 2023 riflettono gli eventi vissuti negli ultimi anni. In primis la pandemia, e il conseguente lockdown, hanno fortemente contribuito a dare una nuova visione della casa. Questa è diventata un rifugio, un porto sicuro, in cui trascorrere diverse ore della giornata comprese anche quelle lavorative. Da qui la necessità di possedere un’abitazione che sia in tutto e per tutto comoda e vivibile. Ciò in tutti gli elementi e arredi compresi anche i divani. Questi diventano così grandi, spaziosi, comodi, ergonomici e anche belli da vedere.

Habitante presenta il divano chesterfield: la storia del divano più famoso del mondo

Divani dalle forme morbide e sinuose

Direttamente dalla Milan Design Week arrivano le ultime in fatto di arredo. Per quanto riguarda i divani nel 2023 questi mutano la loro forma e diventano morbidi e arrotondati, a mimare quasi un abbraccio avvolgente. Viene così meno la classica forma squadrata del sofà cui si è abituati. In questo modo il divano diventa il protagonista del salotto e ne detta lo stile diventandone l’elemento di design senza però rinunciare alla comodità.

Divani tendenza 2023
I divani che saranno di tendenza nel 2023 – PEXELS

Un unico grande divano

Oggi tra i divani di tendenza 2023 ci sono quelli molto grandi e spaziosi. Estremo sinonimo di relax il sofà cresce considerevolmente nelle dimensioni e si trasforma quasi in un letto. Il principio alla base di ciò è disporre di un elemento sul quale trascorrere qualche ora di vero relax, guardando la televisione o leggendo un libro. Sono così sempre più in voga i divani dotati di una penisola sui cui stendersi comodamente dopo una giornata carica di impegni. Questo dettaglio consente inoltre di aumentare le sedute ed evita così di acquistare più pezzi. Difatti se qualche hanno fa si era soliti comprare più elementi con un differente numero di sedute, oggi il divano è un pezzo unico.

I divani di tendenza 2023 sono ecologici

Gli ultimi trend tengono conto anche dell’ambiente in una visione sostenibile della vita in tutte le sue sfaccettature. Anche il divano deve quindi essere rispettoso del pianeta che ci ospita. Questo concetto si esprime attraverso i materiali impiegati, naturali e organici, e con i metodi con cui questo viene realizzato. Si parla inoltre di divani plastic-free e in quest’ottica sono molte le aziende che hanno totalmente eliminato il suo impiego e che lavorano perseguendo la mission della sostenibilità.

Divani tendenza 2023
I divani che saranno di tendenza nel 2023 – PEXELS

Tendenza minimalista e colori neutri

In questa generale ottica di minimalismo volta a ridurre il superfluo il divano, quale arredo fondamentale della casa, occupa una posizione di spicco. Non solo in questo contesto il sofà deve costituire un elemento pratico e vivibile tutti i giorni. In un certo senso si è minimali anche nei colori che nel 2023 saranno per lo più neutri e dai toni terrosi.

Come rendere più comodo un divano?

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il settore dell’arredamento in Italia conta 29 mila aziende, queste comprendono sia la produzione che il commercio dei prodotti. Quasi tutte queste aziende sono di piccola e media grandezza e solo una ventina di esse supera i 100 milioni di fatturato.
  • Secondo uno studio condotto da Euler Hermes con Format Research il 37,8% delle aziende italiane ha già avviato investimenti green, il 27,8% aveva iniziato prima del 2020, il 10% si è accodato nel corso del biennio 2020-2021, mentre il 7,7% lo farà entro il prossimo anno.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News