Dimensioni dell’orto: quanto deve essere grande per rendere?

Quali sono le dimensioni dell’orto perfetto, capace di soddisfare il fabbisogno familiare di frutta e verdura? Vediamolo insieme.

Come e quando innaffiare il giardino?

Le dimensioni dell’orto

Per stabilire le dimensioni dell’orto sono molti gli elementi da considerare. Innanzitutto, è importante comprendere quali sono i bisogni di frutta e verdura della famiglia. A volte un orto piccolo è in grado di soddisfare le esigenze di più persone se ben sfruttato.

Poi, bisogna comprendere che specie di ortaggi coltivare, secondo gusti e ovviamente, possibilità. Ogni pianta ha una sua capacità produttiva: le zucchine sono in grado di garantire un buon raccolto in poco spazio, al contrario dei legumi che necessitano di spazi più ampi.

In soli cinque metri quadrati è possibile raccogliere fino a 10 chili di cipolle, oltre 15 chili di carote, 3 chili di piselli e di fagioli e 10 chili di cavolfiore.

Ovviamente, considerando le dimensioni bisogna sempre tenere conto che parti del nostro orto saranno dedicate a spazi fondamentali per offrirgli le giuste cure. Tra questi troviamo:

  • i camminamenti.
  • I punti di raccolta d’acqua.
  • Le zone dedicate al compost.

Dunque, per parlare di dimensioni effettive di un orto bisogna sempre ricordare che il 20/30% dell’area complessiva è composta dagli spazi appena elencati.

Dimensioni dell’orto - rendita

Dimensioni dell’orto: quanto deve essere grande per rendere – Immagine di Unsplash di Kenan Kitchen

La rendita

Con l’obiettivo di possedere abbastanza frutta e verdura per mantenere il fabbisogno famigliare, sono tantissimi gli italiani che ogni anno si dedicano all’orto. Evitare di acquistare frutta da negozi o supermercati, spesso dalle origini lontane, è il sogno di molti.

Un orto completo, in grado di soddisfare la richiesta di una sola persona, dovrebbe aggirarsi attorno ai 40 metri quadrati (sempre meglio abbondare se possibile). Al contrario, se si è in due gli spazi raddoppiano.

Quando di tratta di una famiglia, infine, gli spazi variano. Lo spazio medio necessario per soddisfare tutti varia dai 100 ai 130 metri quadrati, tenendo in considerazione che spesso, all’interno del nucleo familiare, i gusti sono differenti.

Habitante a tavola: frutta e verdura in polvere contro lo spreco alimentare

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu? 

  • Secondo i dati del 2019 dell’Osservatorio sulla Casa il 58% delle case degli italiani possiede un giardino privato; il 28% ha uno spazio aperto che include sia orto che giardino; l’11% possiede un orto privato; il 2% ha un campo coltivato.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione